Pagina 33 di 33 PrimaPrima ... 23313233
Risultati da 321 a 323 di 323

Discussione: Aprile '21 - quale indirizzo prende.. .. ?'' scopriamolo.. .. .

  1. #321
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,961

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robert Visualizza Messaggio
    In Italia il mese di aprile 2021 dovrebbe risultare inferiore la media '81/2010 di oltre - 0, 5 C. , praticamente e' il mese di aprile piu freddo dal 1997

    ben piu freddo aprile 1997 di oltre -1 C. , invece in media il 'freddo ' aprile 2001
    curiosamente dopo il mese di marzo 2001 in assoluto piu caldo

    il fresco aprile 2001 e 2005 in media

    Aprile 2021 fra i piu freddi dal 1948 , dopo i piu freddi aprile in ordine cronologico , aprile 1958 ( dopo un marzo 1958 molto freddo e nevoso in Italia , con abbondanti nevicate anche a Roma )

    il freddo aprile 1973 , 1979 , 1980 ( aprile 1980 con caratteristiche tipicamente invernali ben piu freddo dei precedenti aprile 1973 e 1979 )

    molto fresco aprile 1991 al quale segue uno dei mesi di maggio in assoluto piu freddi della storia il freddo maggio 1991

    molto fresco , come gia menzionato , il ' freddo ' aprile 1997
    e il ' freddo ' aprile 2021

    Tre anni fa il mese di aprile in assoluto il piu CALDO Aprile 2018 con giornate tipicamente estive dal NORD al SUD Italia
    Questo mese di aprile 2021 , invece , caratterizzato da giornate tipicamente invernali , freddo , piovoso , e quota neve piuttosto basse

    E' certamente esatto quanto asserisci , anche se va' ricordato che si presenta come "anomalia" questo mese che finisce oggi piu' che come fattore da cui trarne un benefico .. .. .. pensiero di change versus vecchi style d'annate trascorse.

    Va' detto perche' a livello globale non si registra ahime' purtroppo lo stesso calo termico e soprattutto perche' Maggio promette .. .. ..

    bollenti spiriti.

    Grazie a tutti, credo che possiamo chiudere qui. A Maggio quindi.

  2. #322
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,961

    Predefinito

    VI LASCIO CON LE PAROLE DI IERI DEL DIRETT. DEL C.M.CC. [ MEDITERRANEAN CENTER of CLIMATE RESEARCH ] IL QUALE HA DICHIARATO IERI SEDUTA STANTE : [ to 29- 04-'21 ] - Ignorare i segni dei cambiamenti climatici porterà a temperature senza precedenti in Medio Oriente e nell’Africa del nord fino a 56 gradi centigradi, con gravi impatti sulla società. Questo quanto emerge dallo studio pubblicato su Nature climate change con il contributo della Fondazione Cmcc (Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici).“I nostri risultati – spiega George Zittis del Cyprus institute, primo autore dello studio – indicano che, in un percorso business-as-usual, soprattutto nella seconda metà di questo secolo emergeranno ondate di calore super e ultra-estreme, senza precedenti”.

    La regione del Medi Oriente e dell’Africa del nord rappresenta un hot spot dei cambiamenti climatici, poiché le temperature estive stanno aumentando molto più velocemente che nel resto del mondo. Alcune parti della regione sono già tra le località più calde a livello globale. Viene messo in evidenza che ignorare i segnali dei cambiamenti climatici e una mancata azione nel ridurre le emissioni di gas serra porterà a ondate di calore estreme e pericolose per la vita nella regione, con gravi impatti sulla popolazione della zona.
    Lo studio mira a valutare le caratteristiche delle future ondate di calore nell’area. Ne risulta che questi eventi comporteranno temperature fino a 56 gradi centigradi in ambienti urbani, e potrebbero durare per più settimane, rappresentando un pericolo per la vita degli esseri umani e degli animali, anche di quelli più tolleranti alle alte temperature come i cammelli. Nella seconda metà del secolo, circa la metà della popolazione abitante la regione del Medio Oriente e dell’Africa del nord, pari a 600 milioni di persone, potrebbe essere esposta a queste condizioni estreme ricorrenti ogni anno. Condizioni che influenzeranno la salute, l’agricoltura e la biodiversità.



  3. #323
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,961

    Predefinito


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •