Pagina 10 di 38 PrimaPrima ... 8910111220 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 377

Discussione: Marzo '21 - apertura fredda e italia divisa in due: Freddo al nord , mite al sud

  1. #91
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,168

    Predefinito

    VOGLIAMO COMPRENDERE 2 COSE IN RILIEVO ?'' GUARDATE COSA ACCADE TRA POCHI GG. NEGLI U.S.A. .. .. .. . : RISALITA FEROCE NEL MID WEST E COLATA ARTICA NELL'EAST COAST !! SIGNIFICATIVO ANCHE D'EXTREME METEO IN CORSO.. .. ..

  2. #92
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,168

    Predefinito

    RISONANZA DELLA W2 : ​

  3. #93
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,168

    Predefinito

    ​sara' una primavera almeno nella 1a parte , molto movimentata con l'alternanza di fasi d'aria artica ,moderate eeh...non eccessive ed altre miti anche piuttosto cospicue per il c. Sud. Questo e' dovuto all'intensificarsi della modulaz. Planet. Per maggior irradiazione solare [raggi ++ perpendicolari e meno obliqui ] per cui l'amplificaz. Artica sul jet p. Si rafforza.

  4. #94
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Località
    ACUTO - FR -765 mt.s.l.m.
    Messaggi
    132

    Predefinito

    Dunque Andrew come dicevi in alcuni post la wave danno lo spunto ma e l ondulazione di onde di Rossby che comanda lo scacchiere metereologico..giusto?

  5. #95
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,168

    Predefinito

    SOLAR ACTIVITY :

  6. #96
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,168

    Predefinito


  7. #97
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,168

    Predefinito

    Probabile dal 10 al 17 l’instaurarsi di una circolazione depressionaria nord Atlantica, con temperature in media (localmente al di sotto al Nord) e neve abbondante su Alpi fino a bassa quota (4-500 metri), a quote medie sull’Appennino (1000-1200 metri).
    In seguito bisognerà analizzare gli effetti della luna nuova sulla circolazione atmosferica e l’eventuale passaggio della MJO in fase 8 con PNA negativo sul finire seconda decade. Luna nuova che si prospetta molto incisiva: avverrà con un allineamento planetario eccezionale nella costellazione dell’Acquario. In tale circostanza , le forzanti gravitazionali mareali si attendono eccezionali. L’ultima volta che abbiamo avuto un allineamento simile in Vergine (settembre 2017) abbiamo avuto due tempeste solari di classe X ed un mese fortemente instabile, a tratti alluvionale. Insomma, appare probabile l’instaurarsi di una circolazione fortemente antizonale in terza decade. Molto dipenderà se si scateneranno o meno tempeste solari. Sia nel 2012 che 2018 la luna nuova avvenne in perfetta accoppiata con tempeste solari. Le tempeste solari, impattando in alta stratosfera, in genere inducono a rapidi stratwarming ed a profonde modifiche della circolazione atmosferica. Vedremo. Di sicuro dopo la congiunzione esatta Giove-Saturno del 21 dicembre, di tempeste solari non se ne sono ancora viste. Ma bisogna ricordare che questi ultimi sono ancora in congiunzione e spesso le tempeste solari associate si sono verificate 40-45 giorni dopo la congiunzione esatta.

  8. #98
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    22,168

    Predefinito

    ENTRATA N. ATLANTICA -

  9. #99
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,178

    Predefinito

    A dimostrazione dell'indicibile sfiga infinita di questa stagione, il 5 di marzo una massa d'aria gelida che arriva a due passi dal mediterraneo e non entra a parte 2 spifferi al nord, nessun peggioramento organizzato, un limbo barico inutile. Il peggioramento nord atlantico del 10 marzo è in dubbio a causa di uno spanciamento anticiclonico da ovest con nuovo rialzo termico. A metà mese un'altra possibile azione della wave 2 ma ancora HP invadente e gelo ad est e nessun peggioramento organizzato con piogge.
    Italia nel limbo perenne......cioè ormai dobbiamo guardare ad aprile per avere delle piogge organizzate? Mah...

  10. #100
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Napoli
    Messaggi
    359

    Predefinito

    La primavera meteo iniziata in regime Anticiclonico

    ' proiezione ' a 10 gg.



    prima decade di marzo siccitosa , fase relativamente piu fredda fra il 6 e 9 marzo in particolare per il nord Italia e alto medio Adriatico


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •