Pagina 132 di 132 PrimaPrima ... 3282122130131132
Risultati da 1,311 a 1,319 di 1319

Discussione: Didattica ad alto valore scientifico

  1. #1311
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,450

    Predefinito

    continued - didattica

    1) - cosa s'intende per aria satura / non satura ?'

    2) - cosa sono le inversioni al suolo e quelle in quota , quali le differenze ?'

    3) - perche' si ha una convenzione e cos'e' , quando si ha convergenza orizzontale a quote medio-basse ?'

    4) - perche' si ha una subsidenza quando invece abbiamo una divergenza alle quote medio-basse ?'

    5) - illustrare la situaz. Ideale per avere una atmosfera "barotropica"

    6) - per quale motivo un fronte stazionario si differenzia dagli altri fronti perturb. ?'

    7) - quali sono i fattori che controllano i movimenti orizzontali delle masse d'aria

  2. #1312
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,254

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    CONTINUIAMO LA DIDATTICA VA' .. .. E LASCIAMO I "CLIMAPIATTISTI" AI LORO .. . .. .. DELIRI !!!

    QUESTION ONE -

    1) - QUANTE MASSE D'ARIA CONOSCIAMO ?'

    2) - COSA COMPORTA UN VENTO VERTICALE IN UNA MASSA D'ARIA ?'

    3) - CHE DIFFERENZA ESISTE TRA : MESCOLAMENTO DINAMICO D'UNA MASSA D'ARIA E MECCANICO A COSA E' DOVUTO ?'

    4) - COSA ALTERA LA STRUTTURA BAROCLINA E COSA QUELLA BAROTROPICA D'UNA MASSA ?'

    5) - OVE SI POSIZIONANO QUESTE MASSE D'ARIA CALDA : TROPICALI , CONTINENTALI , MARITTIME , OCEANICHE

    6) - QUALI SONO LE LORO CARATTERISTICHE PECULIARI ?'

    7) - E QUELLE FREDDE OVE SI COLLOCANO ?' QUALI SONO ?' [ nominarle coi loro nomi ] E QUALI CARATTER. HANNO ?'

    8) - INFINE , DEFINIRE NEL SUO TERMINE SPECIFICO . .. ..UNA MASSA D'ARIA, CIOE' RISPONDERE ALLA DOMANDA : CHE COS'E' UNA MASSA D'ARIA ?'

    ​I buoni meteoman , devono rispondere !!
    Partiamo dalla n.1
    Tra le tipologie di masse d'aria abbiamo tropicale, subtropicale continentali, subtropicale oceanica, polare marittima, artico marittima, artico continentali e polare continentali

  3. #1313
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,450

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabio93 Visualizza Messaggio
    partiamo dalla n.1
    tra le tipologie di masse d'aria abbiamo tropicale, subtropicale continentali, subtropicale oceanica, polare marittima, artico marittima, artico continentali e polare continentali
    bravo !!! T'encomio per il sol fatto d'aver risposto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Fai pian piano anche le altre fabio...

    Che t'acculturi soltanto nella materia e approfondisci le tue conoscenze, da vero appassionato !! Bravo .. . .

  4. #1314
    ESPERTO L'avatar di Rene'
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    latisana (ud) 7 mt. s.l.m.
    Messaggi
    690

    Predefinito

    Per la 2 .
    Ci provo...
    Provoca il riscaldamento della massa d'aria stessa soprattutto nei bassi strati e la perdita di umidità
    Vedi il classico fhoen...

  5. #1315
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,254

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rene' Visualizza Messaggio
    Per la 2 .
    Ci provo...
    Provoca il riscaldamento della massa d'aria stessa soprattutto nei bassi strati e la perdita di umidità
    Vedi il classico fhoen...
    Questo nel caso di correnti discendenti, quando le correnti sono ascendenti si determina un raffreddamento della massa d'aria con instabilità atmosferica e precipitazioni.

  6. #1316
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,450

    Predefinito

    Bravi, continuate .....è x voi.

  7. #1317
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,254

    Predefinito

    Caratteristiche delle masse d'aria
    Le masse d’aria si dividono in varie tipologie. L'aria tropicale si trova nella fascia tra i due tropici. È piuttosto calda nei bassi strati e tende a salire per convenzione determinando le forti precipitazioni e il clima caldo umido della fascia tropicale. Le masse d'aria continentali sono particolarmente secche e possono essere estremamente calde come avviene nei deserti subtropicali o estremamente fredde come nella tundra continentale subartica. Le masse d'aria oceaniche e marittime sono molto più temperate e umide e diventano progressivamente più fredde all'aumentare della latitudine ma a parità di latitudine risultano molto più temperate rispetto a quelle continentali.

  8. #1318
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,254

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    continued - didattica

    1) - cosa s'intende per aria satura / non satura ?'

    2) - cosa sono le inversioni al suolo e quelle in quota , quali le differenze ?'

    3) - perche' si ha una convenzione e cos'e' , quando si ha convergenza orizzontale a quote medio-basse ?'

    4) - perche' si ha una subsidenza quando invece abbiamo una divergenza alle quote medio-basse ?'

    5) - illustrare la situaz. Ideale per avere una atmosfera "barotropica"

    6) - per quale motivo un fronte stazionario si differenzia dagli altri fronti perturb. ?'

    7) - quali sono i fattori che controllano i movimenti orizzontali delle masse d'aria
    1) Quando l'aria è satura d'umidità (UR 100%) perde la sua capacità di contenere vapore acqueo, di conseguenza si ha che il punto di rugiada (dew point) coincide con la temperatura dell'aria con formazione di rugiada o brina o foschie e nebbie.
    2) Vi è un'inversione termica al suolo quando nei bassi strati si forma uno strato d'aria più freddo rispetto alle quote superiore. Fenomeno frequente in particolare nelle notti invernali serene e senza vento sulle pianure e nei fondovalle..
    3) Lo scambio di calore nei fluidi si verifica per convenzione. L'aria più calda tende a salire raffreddandosi e in tal modo la colonna d'aria diventa instabile. Si ha una convergenza orizzontale nei centri di bassa pressione dove l'aria converge per colmare il vuoto lasciato dalle correnti ascensionali.

  9. #1319
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,450

    Predefinito

    Ottimo Fabio, molto bene bravo.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •