Pagina 127 di 133 PrimaPrima ... 2777117125126127128129 ... UltimaUltima
Risultati da 1,261 a 1,270 di 1330

Discussione: Didattica ad alto valore scientifico

  1. #1261
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,611

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio93 Visualizza Messaggio
    no ti sei spiegato bene, poi ho divagato io sulle settimane successive, nella carta si vede una forte rimonta anticiclonica sull'europa occidentale e una residua circolazione fredda e instabile sul mediterraneo con l'HP che si appresta a estendersi verso l'europa orientale chiudendo il rifornimento di aria fredda alla depressione mediterranea
    bRAVO.

  2. #1262
    MODERATORE ESPERTO L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,453

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    Fig. 1 Figure bariche: 1 Anticiclone; 2 Vortice o depressione; 3 Sella; 4 Pendio; 5 Promontorio; 6 Saccatura, 7 Minimo secondario

    ciao! come al solito molto interessante. cosa sono "sella", "pendio" e "promontorio"?

  3. #1263
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,611

    Predefinito

    Inoltre, il passaggio dell'asse segna il cambiamento della direzione di provenienza del vento.

    Al passaggio dell'asse, nel nostro emisfero, il vento ruota da SW a NW (in senso orario).

    Un altro termine adoperato è sella, e indica un'area posta tra due alte e due basse.

    Infine si adopera il termine "pendio", quando le isobare assumono un andamento parallelo e digradano regolarmente in una data area dall'alta alla bassa pressione.

    Riassumendo, i termini utilizzati sono 6, e precisamente:

    area di alta pressione=anticiclone

    area di bassa pressione=ciclone=area depressionaria=depressione

    promontorio

    saccatura

    sella

    pendio.




  4. #1264
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,611

    Predefinito


  5. #1265
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,611

    Predefinito


  6. #1266
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,611

    Predefinito


  7. #1267
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,611

    Predefinito


  8. #1268
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,611

    Predefinito

    DIDATTICA ATTUALE - QUAL'E' LA CAUSA DI QUELLA FORTE "BOLLA" CALDA SUL NORD W. U.S.A. ?''

    Chi vuole , dia spiegazione a suo modo di genesi e dinamica dell'evento tutt'ora presente , come s'è cioe' sviluppato e quale ne sia la causa ORIGINARIA di tutto.
    ​FORZA SENZA PERDERSI D'ANIMO .. .. .. ,, , ,RIFLETTETE ATTENTAMENTE !!!

  9. #1269
    COLLABORATORE
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Rocca Priora (768 mt.)
    Messaggi
    52

    Predefinito

    Buongiorno andrew, la temperatura dell'oceano Pacifico (soprattutto nel settore Occidentale) ha da un po di anni a questa parte Forti anomalie positive e, a causa di questo surriscaldamento "anomalo determina per convenzione, il trasferimento di aria calda sulle coste del Nord America, ed in presenza di una forte stabilita atmosferica genera questa bolla di calore stazionaria che non permette alle correnti più fresche di interagire, e a causa dei venti discendenti si comprime e genera temperature caldissime. Inoltre gli incendi stanno generando i pirocumulonembi dando vita a forti venti e fulmini incendiari.
    Ultima modifica di Baloo; 05 July 2021 alle 15:54

  10. #1270
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    Udine
    Messaggi
    238

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    DIDATTICA ATTUALE - QUAL'E' LA CAUSA DI QUELLA FORTE "BOLLA" CALDA SUL NORD W. U.S.A. ?''

    Chi vuole , dia spiegazione a suo modo di genesi e dinamica dell'evento tutt'ora presente , come s'è cioe' sviluppato e quale ne sia la causa ORIGINARIA di tutto.
    ​FORZA SENZA PERDERSI D'ANIMO .. .. .. ,, , ,RIFLETTETE ATTENTAMENTE !!!
    Forse scontro tra massa fredda proveniente dalla Nina è calda per superare riscaldamento dell’altra parte del Pacifico. L’aria calda sale e si spinge a queste latitudini creando la bolla. ???
    Mandi fruts
    M

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •