Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Forte heat flux al polo: Crollo del vps ! Conseguenze. ..update.

  1. #1
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito Forte heat flux al polo: Crollo del vps ! Conseguenze. ..update.

    Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 5 febbraio, ma è stato ora aggiornato l'8 per includere una nuova analisi, le ultime scoperte nelle nuove previsioni meteorologiche e gli impatti meteorologici attesi aggiornati da questo evento negli Stati Uniti. Le sezioni aggiornate sono contrassegnate correttamente. Un evento di collasso del Vortice Polar è ora confermato dalle previsioni per metà febbraio. Con un evento di riscaldamento stratosferico che dovrebbe svilupparsi, attualmente vediamo una rapida rottura del Vortice Polare e un cambiamento del ciclo del freddo negli Stati Uniti nella seconda metà di febbraio e forse all’inizio di marzo.
    Questa è la seconda interruzione del vortice polare nel 2024. Il primo si è verificato intorno a metà gennaio e ha coinciso con un forte rilascio di aria fredda in gran parte degli Stati Uniti centrali e orientali.

    Questo evento sembra più forte del primo. Le attuali previsioni stanno già riprendendo queste dinamiche e stanno iniziando a delineare un nuovo episodio freddo negli Stati Uniti dopo che questa interruzione atmosferica si svolge.

  2. #2
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    POLAR VORTEX LATEST DATI (AGGIORNATO)

    Il vortice polare stratosferico è abbastanza normale nei dati attuali. È solo leggermente spostato verso l’emisfero orientale. Ma rispetto a pochi giorni fa, si sta formando una regione ad alta pressione e un’onda di riscaldamento sta iniziando ad apparire tra i due sistemi nella stratosfera.

  3. #3
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    L'immagine sopra mostra l'altezza e la temperatura geopotenziali nella mid-stratosfera a 30km / 18,5 miglia di altezza. Il vortice polare assomiglia a un “ciclone” con un nucleo freddo vicino al suo centro a bassa pressione. Foto di weatheriscool.com
    Di seguito sono riportati i dati più recenti per lo stesso livello. Mostra una forma circolare del vortice polare, indicando che si trova in condizioni stabili. I venti sono di solito l'indicatore principale dello stato e della salute del vortice polare. Ma puoi vedere un'area ad alta pressione che inizia a comparire e si prevede che cresca, creando infine l'intero evento di distruzione stratosferica.

  4. #4
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Guardando la struttura 3D del vortice polare in questo momento, possiamo vedere che ha una buona struttura circolare. Ma rispetto all'analisi di pochi giorni fa, ora sta iniziando a oscillare leggermente nei livelli superiori mentre inizia a formarsi l'area ad alta pressione. Foto di stratobserve.

  5. #5
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Il vortice polare potrebbe essere ancora in buone condizioni al momento. Ma le ultime previsioni stratosferiche hanno ulteriormente intensificato l’imminente interruzione. Nell'immagine qui sotto, puoi vedere la previsione dell'insieme per il vento e la temperatura nella mid-stratosfera. Una forte ondata di riscaldamento può essere vista sul grafico della temperatura, aumentando le temperature stratosferiche ben oltre i valori normali.

  6. #6
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    La previsione del vento mostra valori negativi nella stratosfera, il che significa che la circolazione si invertirà dal solito ovest a est. Questo soddisfa anche i criteri ufficiali per questo evento come un importante evento di riscaldamento stratosferico (SSW).

    I venti sono il primo indicatore che il vortice polare dovrebbe perdere potenza. Tendiamo a misurare quanto sono forti i venti intorno al cerchio polare. Se questi venti si indeboliscono o si invertono da ovest a est, segnala una perturbazione potenzialmente forte dalla stratosfera fino ai livelli più bassi e alle nostre condizioni meteorologiche.
    Il vortice polare è sempre molto freddo quando è in buone condizioni. Quando le temperature aumentano, mostra che qualcosa accadrà al vortice polare. Quindi, quando vediamo che le temperature iniziano a salire rapidamente, è una forte affermazione che il vortice polare si indebolirà o addirittura crollerà.

  7. #7
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Puoi vedere la previsione del vento per lo stesso periodo di seguito, con l'area ad alta pressione che ha una forma molto migliore e spinge contro il vortice polare. L’energia e la dinamica tra i sistemi sono elevate, creando forti gradienti di pressione e, quindi, forti venti trans-polari.

  8. #8
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito


  9. #9
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito


  10. #10
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Di seguito è riportata l'anomalia di pressione prevista per i livelli più bassi della stratosfera a 50mb (20 km / 12,5 miglia). Ancora più in basso, si può vedere una forte anomalia ad alta pressione sul polo e due aree a bassa pressione sulla Siberia e il Nord America. Ciò indica una rapida risposta in tutta la profondità della stratosfera.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •