Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: EL NINO di RITORNO : IMPATTO SICURO SUL PROX. INVENO..?' NON E' MICA DETTO.. ..

  1. #21
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito


  2. #22
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito

    Durante la stagione invernale di El Ni˝o, c'Ŕ tipicamente un'area di bassa pressione forte e persistente nel Pacifico settentrionale. Ci˛ spinge la corrente a getto polare pi¨ a nord, portando temperature pi¨ calde del normale negli Stati Uniti settentrionali e nel Canada occidentale.

  3. #23
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito

    ed ecco dove nasce , in base ovviam. Agli ultimi studi effettuati sulla fase dell' e.n.s.o. , la perplessita' pero' d'una forte interazione di tale index al positivo sull'euromediterraneo --

    d'altrone , scusate ma ... ... ... non s'e' avuta sinora una forte fase opposta , quindi di "nina"
    ma senza avere un inverno poi cosi' straordinario in termini di freddo e gelo in area sopratt. Mediterranea.. .. ?'' e quindi come vedete non e' solo una .... .....teoria !!! Ma bensi' un frutto d'attenti studi su questo fenomeno.. .. ... .. ,, ,,

    per cui, ora vediamo "che-cosa" effettivamente procura questo el- nino 2023' :

  4. #24
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito

    MODELLI METEO ATMOSFERICI EL NINO

    Durante la stagione invernale di El Ni˝o, c'Ŕ tipicamente un'area di bassa pressione forte e persistente nel Pacifico settentrionale. Ci˛ spinge la corrente a getto polare pi¨ a nord, portando temperature pi¨ calde del normale negli Stati Uniti settentrionali e nel Canada occidentale.

  5. #25
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito


  6. #26
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito

    Ma la corrente a getto del Pacifico meridionale viene amplificata durante un El Ni˝o, portando tempeste con molte precipitazioni e clima pi¨ fresco negli Stati Uniti meridionali.

    Possiamo giÓ vederlo nelle ultime previsioni di pressione per il periodo da ottobre a dicembre 2023 di seguito. Puoi vedere una bassa pressione sugli Stati Uniti occidentali e sull'Atlantico. Ci˛ amplifica la corrente a getto subtropicale, contrassegnata da frecce blu. [ SOTTO ]

  7. #27
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito

    ed ecco l'impatto che si verifica sul medio Atlantico in questo frangente : PROIEZIONE PER OTT.-NOV.-DICEM.

  8. #28
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito


  9. #29
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito

    Concludendo , le stagioni che avvicendano le 2 fasi di EL Nino / Nina , dapprima avevano riportato delle conclusioni sulle quali oggi vi sono diversi .. .. .. . DUBBI ! Questo perche' lo studio e l'analisi , nonche' le dinamiche successive , A DEI FORTI CHANGE DELLO STATO DEGLI OCEANI E NON COL SOLO RIFERIMENTO ALLA FASE E.N.S.O. MA A TUTTE LE SST , E' UNO STUDIO CHE HA APPROFONDITO ALTRI ASPETTI & FATTORI.

    UNO SU TUTTI, L'INTERAZIONE NELLO SPECIFICO { FASE E.N.S.O. } CON L'EMISFERO SETTENTRIONALE PIU' CHE IN QUELLO AUSTRALE.

    QUINDI , E' SICURO E CERTO L'INVERNO 2023' / 24' .. .. .. COSI' SOPRANORMA..?' NON CI GIUREREI .. .. .

  10. #30
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    23,525

    Predefinito

    DALLE ULTIME ANALISI SVOLTE , LA PROIEZIONE CHE VIA VIA EMERGE SULLA STAGIONE FREDDA 2024, NON 23'/24' PERCHE' LA 1A PARTE DICEMBRINA [ x ora... poi vedremo..] NON DA' SEGNALI MOLTO BUONI . .. .. MA DA GENNAIO IN AVANTI V'E' UNO SCENARIO CHE VA' MODIFICANDOSI NELLO "SPETTRO" DEL LONGE RANGE.

    PIU' PROBABILE E' L'ARRESTO DELLE CORRENTI DA OVEST DOPO UNA CICLOGENESI CHE DUREREBBE FIN DA FINE OTTOBRE , CON TEMPESTE CUI ABBIAMO ASSISTITO E CHE DUREREBBERO FIN SOTTO IL PERIODO NATALIZIO.

    QUINDI, IN UNA CONFIGURAZIONE ANDATA DI MODIFICA , ECCO CHE APPARE SUBITO QUELLO SCENARIO AD ESEMPIO DEL FAMOSO PONTE DI WEJKOFF , UNA STRUTTURA ANTICICLON. CHE SI PROTRAE VERSO LATITUDINI SUPERIORI ED IN MODO ASSAI OBLIQUO RIPORTANDO SULLO SCACCHIERE EUROPEO LA RETROGRESS. DA EST/N.EST , SPESSO CON L'ALTRETTANTO FAMOSO BURIAN !!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •