Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 32

Discussione: EL NINO di RITORNO : IMPATTO SICURO SUL PROX. INVENO..?' NON E' MICA DETTO.. ..

  1. #11
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Un altro parametro utile č il grado riscaldamento settimane (ACS). In questo contesto, possiamo usarlo per tracciare condizioni substagionali sostenute nelle temperature oceaniche. E qui, mostra una forte zona calda sostenuta nelle regioni ENSO dell'estremo oriente, che ora si sta espandendo attraverso l'equatore.

  2. #12
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito


  3. #13
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    ANOMALIA GLOBALE

    Ma mentre El Niņo si sta sviluppando, gli oceani globali attorno ad esso non sono meno caldi. Alcune regioni, come l'Oceano Atlantico, raggiungono anche valori insoliti per questo periodo dell'anno.

    Di seguito č riportata l'ultima analisi globale degli oceani del NOAA e abbiamo contrassegnato 3 aree importanti da tenere d'occhio. Il primo č il Pacifico settentrionale, attualmente ben al di sopra delle normali anomalie. Il secondo č il Nord Atlantico. Notare una forte area di anomalia, che va dall'equatore fino al circolo polare.

  4. #14
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito


  5. #15
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Ultimo ma non meno importante, puoi vedere le regioni ENSO e le anomalie calde di El Niņo in via di sviluppo. Ma nel complesso, gli oceani globali sono pių caldi del normale.

    L'immagine sotto mostra le temperature giornaliere della superficie del mare a livello globale. Nota che gli ultimi 2 mesi sono stati i pių caldi degli ultimi 40 anni, e probabilmente anche di pių. E questo č con El Niņo che sta appena iniziando a svilupparsi.

  6. #16
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito


  7. #17
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito


  8. #18
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Di seguito č riportata l'analisi mensile NOAA delle regioni ENSO dell'estremo oriente. Č possibile vedere un rapido aumento dell'anomalia della temperatura a marzo che continua ad aprile e maggio. Giugno probabilmente rimarrā sugli stessi livelli.

    Osservando le principali fasi ENSO, č possibile vedere la tendenza al rapido riscaldamento nelle regioni 1 e 2. Segue anche la regione centrale 3.4, che ora mostra anche un'anomalia positiva, cosė come la regione orientale 3.

    Questo č importante perché, in molti casi storici, le regioni 1 e 2 dell'estremo oriente erano in qualche modo un indicatore della forza complessiva dell'imminente El Niņo. Ad esempio, ciō puō essere visto nell'immagine NOAA PSL di seguito, dove forti anomalie nelle regioni 1+2 hanno preceduto gli eventi pių forti di El Niņo, e quest'anno č attualmente il pių alto in questo periodo dell'anno.

  9. #19
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito


  10. #20
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Localitā
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,613

    Predefinito

    Osservando le previsioni oceaniche autunnali dell'ECMWF, puoi vedere un forte evento El Niņo che si espande in tutto il Pacifico tropicale. Un'altra area di interesse č l'area oceanica insolitamente calda nel Nord Atlantico, che puō anch'essa svolgere il suo ruolo nel quadro meteorologico eccezionale.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •