Pagina 38 di 38 PrimaPrima ... 28363738
Risultati da 371 a 375 di 375

Discussione: DICEMBRE: PARTE UFF.te L'INVERNO METEO: SUBITO FREDDO ALL'IMMACOLATA..? VEDIAMO..,,

  1. #371
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Sep 2021
    Località
    AVEZZANO - AQ- 695 MT. S.L.M.
    Messaggi
    148

    Predefinito

    Buongiorno nono giorno di nebbia.
    UR 96%
    Min.0°

  2. #372
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,435

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neveneve Visualizza Messaggio
    Andrew cosa ne pensi di questo.
    L'ESE sarà realtà tra circa 40/60h , con un crollo dell'H dei GPT alla soglia critica che si porterà fin sotto i 2800dam, sincronizzando tutti i piani isentropici (NAM>+1.5).

    Alla quota dei 10hPa è previsto addirittura un record termico tra fine mese ed inizio Gennaio.
    Le probabilità di ondulazioni significative si riducono drasticamente, mentre le velocità zonali si preannunciano imponenti, dando continuità all'attuale pattern.
    In Stratosfera nel frattempo si realizzeranno una serie di riscaldamenti per l'aumento degli attriti, tutti quanti sulla prima cresta d'onda, provocando così nuove contrazioni ed accelerazioni.

    Quello a cui possiamo ambire da qui a fine Gennaio, è la possibilità di qualche strappo del getto che sia in grado di originare un cut-off, oppure un rientro di aria più fredda da EST che almeno dia la possibilità di sparare un pò di neve artificiale sulle piste Appenniniche, dando un pò di fiato a questa disastrosa stagione Invernale.
    Chi l'ha fatte queste affermazioni .. , , {?'} ..

  3. #373
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,435

    Predefinito

    Come sovente accade durante il periodo invernale, soprattutto nelle fasi atmosferiche poco interessanti, la fitta schiera di appassionati d'inverno si soffermano sempre più spesso su quelli che sono gli avvenimenti della sovrastante stratosfera. Un grande tripudio di indici, dati numerici e carte del tempo, una grande confusione di informazioni che hanno come scopo, portare maggiore chiarezza su quello che potrebbe essere il comportamento futuro della circolazione in troposfera.

    Cosa sono stratosfera e troposfera?


    Questi due strati rappresentano i primi due involucri d'aria che avvolgono l'atmosfera terrestre, essi sono separati dalla presenza di una zona chiamata "tropopausa". Questo piano delimita il termine della troposfera (dove la temperatura scende con la quota) e l'inizio della stratosfera (laddove la temperatura cresce con l'altitudine).

    Evento ESE di tipo "cold" avvenuto tra la fine di novembre e l'inizio di dicembre: superata la
    soglia del NAM di +1.5.

  4. #374
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,435

    Predefinito

    Gli studiosi delle dinamiche stratosferiche definiscono come "ESE" dall'inglese Extreme Stratospheric Event, processi di intenso surriscaldamento o raffreddamento della colonna d'aria stratosferica, in grado di portare effetti anche nella sottostante troposfera.

    Si usa definire un ESE di tipo cold (stratcooling) quando abbiamo a che fare con un forte raffreddamento della stratosfera, un ESE di tipo warm (stratwarming) quando abbiamo a che fare con repentini surriscaldamenti stratosferici.

    Soglia del NAM: di cosa di tratta?
    Quando parliamo di NAM dall'inglese North Annular Mode, ci riferiamo alla forza del Vortice Polare alle quote stratosferiche, un parametro che in opportune condizioni può rappresentare una forzante nei confronti della circolazione presente ai livelli sottostanti in troposfera.

    Il superamento della soglia del NAM è stata convenzionalmente posta al valore di +1.5. Il suo superamento si verifica in conseguenza di un ESE di tipo cold, il quale, raffreddando fortemente il VPS, determina un forte incremento delle velocità zonali. Tale condizione determina quello che tra studiosi ed appassionati viene definito come "soglia di precondizionamento del NAM".

    In quale modo il NAM oltre la soglia di +1.5, influenza la troposfera?


    CHI RISPONDE . .. . ??''


  5. #375
    PROF. FISICO ATM- L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Vasto - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,435

    Predefinito

    ​questo topic e' chiuso , si prega d'andare in quello del nuovo anno. Thank's --

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •