Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20

Discussione: Scienza , clima e geologia : I terremoti....le cause extraterrene

  1. #11
    MODERATORE ESPERTO L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,411

    Predefinito

    molto ma molto interessante. ed un pochino inquietante ehehe

  2. #12
    ESPERTO
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    554

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio vivamente Fulvio, ma debbo ammettere che come ieri detto sul "gruppo" [ watthsapp ] ho fatto una chiacchierata con un amico-collega astrofisico.
    Grazie mille Andrew. Da anni leggo e cerco di capire le correlazioni tra attività solare, terremoti, allineamenti planetari ecc... Per me "uomo della strada" senza basi scientifiche alle spalle, è davvero difficile comprendere certe dinamiche. Grazie al tuo articolo ho capito qualche cosa in più.

  3. #13
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,436

    Predefinito

    Grazie a voi, e per voi tutti che si fa… .. ,,, ,

  4. #14
    ESPERTO L'avatar di PaoloCH
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Godo di Russi (Ravenna) 13 mt. s.l.m.
    Messaggi
    325

    Predefinito

    Complimenti Andrew, articolo estremamente interessante e, come detto dall'amico Moe, inquietante. Anche tutto ciò ci fa ben capire come l'essere umano sia piccolo e talvolta insignificante, dinnanzi al potere della scienza di Madre Natura. Veramente interessante, grazie!

  5. #15
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    Argomento complesso e interessante che mette in risalto le spesso sconosciute correlazioni tra fenomeni geologici e astronomici. Io farei una domanda, sarebbe possibile in base a queste teorie scientifiche tenendo anche in considerazione i periodi di ritorno di determinati terremoti, azzardare una previsione sui movimenti di faglia dell'appennino campano? Il mese scorso è stato il 40esimo anniversario del terremoto dell'Irpinia, uno dei più violenti e distruttivi del secolo scorso, qui l'ipotesi di un nuovo sisma potenzialmente forte in tempi relativamente brevi è tutt'altro che remota00_Mappa.jpg

  6. #16
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,436

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio93 Visualizza Messaggio
    Argomento complesso e interessante che mette in risalto le spesso sconosciute correlazioni tra fenomeni geologici e astronomici. Io farei una domanda, sarebbe possibile in base a queste teorie scientifiche tenendo anche in considerazione i periodi di ritorno di determinati terremoti, azzardare una previsione sui movimenti di faglia dell'appennino campano? Il mese scorso è stato il 40esimo anniversario del terremoto dell'Irpinia, uno dei più violenti e distruttivi del secolo scorso, qui l'ipotesi di un nuovo sisma potenzialmente forte in tempi relativamente brevi è tutt'altro che remota00_Mappa.jpg
    La risposta purtroppo caro Fabio è negativa. Al momento si puo' ipotizzare un movimento delle faglie ma quale di esse a discapito di altre , è proprio impossibile.

  7. #17
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,436

    Predefinito

    Quello che si fa' in geologia, vorrei aggiungere , è di seguire la press. d'una faglia che interessa un certo settore [ nel caso in questione (Appenn. Campano /Lucano) ] per vederne quanta ve ne sia in accumulo e che poi possa essere sprigionata per troppa tensione in un Sisma forte.

  8. #18
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    20,436

    Predefinito



    ORA L'ATTENZIONE E' FOCALIZZATA SU QUESTA ZONE : LEGGERE QUI -

    QUI I RICERCATORI S'ATTENDONO UN MEGA TERREMOTO DA 7.1 A 8.4 DELLA SCALA RICHTER CHE SAREBBE TRA 9 E 11° GRADO MERCALLI NEL MEDIO-BREVE PERIODO.
    PIU' ATTENZIONATA QUELLA ZONA DELLA FAGLIA DI SANT'ANDREA IN CALIFORNIA.

  9. #19
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    Il 2020 si chiude con un altro sciame sismico alle pendici dell'Etna, pochi chilometri da Catania

  10. #20
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    15,469

    Predefinito

    Si, numerose scosse in zona Ragalna (Catania) importane sciame sismico. Spero non sia precursore di scossa importante.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •