Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

Discussione: Toto prima neve in pianura

  1. #11
    COLLABORATORE ESPERTO L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PaoloCH Visualizza Messaggio
    Guardando quello che può accadere oggi, non mi stupirei di una prima veloce spolverata tra fine novembre-inizio dicembre. Quello che vorrei ovviamente è gennaio febbraio, in quel periodo sarebbe naturalmente il top con possibilità di mantenerla al suolo per più giorni. Comunque vada credo che quest'anno un po ne vedremo
    sono daccordo nn sono amante del gelo estremo (anche se, ammetto, ne sono affascinato) ma mi piacciono le stagioni al loro posto, e per me inverno è neve in pianura e collina Dicembre, Gennaio e Febbraio

  2. #12
    COLLABORATORE ESPERTO L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,351

    Predefinito

    Io oggi sono fiducioso...a Dicembre la prima nevicata. Più verso seconda decade ma stavolta sono fiducioso

  3. #13
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    536

    Predefinito

    Adesso dirò una cosa che rischia di farmi cacciare dal Forum.... esiste un'antica tradizione contadina che per stabilire come sarà il prossimo inverno fa uso dei cachi. Avete presente il seme del caco? Bene, bisogna aprire il seme del caco e guardare quella specie di germoglio che si trova all'interno, è un gioco che da bambino facevo spesso perché quel germoglio può avere la forma delle nostre posate da tavola. Quindi bisogna mangiare tanti cachi, togliere i semi, aprirli e se all'interno si trova il germoglio a forma di forchetta vuol dire che l'inverno sarà mite, se ha la forma di un cucchiaio vuol dire che ci sarà molta neve da spalare, se invece il germoglio avrà la forma di un coltello sarà un inverno dal freddo tagliente. Io sono molto ghiotto di cachi e negli ultimi giorni Ne ho mangiati tantissimi, la forma che ha prevalso è stata quella del cucchiaio e del coltello. Lo so, non ha alcun valore scientifico, però è divertente da fare....

  4. #14
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,010

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roby Visualizza Messaggio
    Adesso dirò una cosa che rischia di farmi cacciare dal Forum.... esiste un'antica tradizione contadina che per stabilire come sarà il prossimo inverno fa uso dei cachi. Avete presente il seme del caco? Bene, bisogna aprire il seme del caco e guardare quella specie di germoglio che si trova all'interno, è un gioco che da bambino facevo spesso perché quel germoglio può avere la forma delle nostre posate da tavola. Quindi bisogna mangiare tanti cachi, togliere i semi, aprirli e se all'interno si trova il germoglio a forma di forchetta vuol dire che l'inverno sarà mite, se ha la forma di un cucchiaio vuol dire che ci sarà molta neve da spalare, se invece il germoglio avrà la forma di un coltello sarà un inverno dal freddo tagliente. Io sono molto ghiotto di cachi e negli ultimi giorni Ne ho mangiati tantissimi, la forma che ha prevalso è stata quella del cucchiaio e del coltello. Lo so, non ha alcun valore scientifico, però è divertente da fare....
    Beh il prof ti sbattera' fuori dal forum per questa perla antiscientifica, ahahahah. Scherzi a parte non la sapevo, mi sembra interessante, altre volte è risultata attendibile?

  5. #15
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    15,304

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio93 Visualizza Messaggio
    Beh il prof ti sbattera' fuori dal forum per questa perla antiscientifica, ahahahah. Scherzi a parte non la sapevo, mi sembra interessante, altre volte è risultata attendibile?
    certi proverbi e certe credenze a volte hanno un fondo di verità.

  6. #16
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    536

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio93 Visualizza Messaggio
    Beh il prof ti sbattera' fuori dal forum per questa perla antiscientifica, ahahahah. Scherzi a parte non la sapevo, mi sembra interessante, altre volte è risultata attendibile?
    A me questa cosa mi è stata raccontata alcune settimane fa da un vecchio contadino siculo che ora vive a Milano dal figlio. Lui dice che quando era in Sicilia trovava sempre forchette. Ora che vive al nord trova anche qualche cucchiaio e coltello....non so quanto sia attendibile perché,avendone sentito parlare da poco,non ho avuto modo di verificarla, però queste credenze popolari si tramandano da secoli, ed anche se non hanno valore scientifico, appartengono alla nostra meravigliosa cultura storica. Penso sia giusto mantenerle vive.

  7. #17
    COLLABORATORE ESPERTO L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roby Visualizza Messaggio
    Adesso dirò una cosa che rischia di farmi cacciare dal Forum.... esiste un'antica tradizione contadina che per stabilire come sarà il prossimo inverno fa uso dei cachi. Avete presente il seme del caco? Bene, bisogna aprire il seme del caco e guardare quella specie di germoglio che si trova all'interno, è un gioco che da bambino facevo spesso perché quel germoglio può avere la forma delle nostre posate da tavola. Quindi bisogna mangiare tanti cachi, togliere i semi, aprirli e se all'interno si trova il germoglio a forma di forchetta vuol dire che l'inverno sarà mite, se ha la forma di un cucchiaio vuol dire che ci sarà molta neve da spalare, se invece il germoglio avrà la forma di un coltello sarà un inverno dal freddo tagliente. Io sono molto ghiotto di cachi e negli ultimi giorni Ne ho mangiati tantissimi, la forma che ha prevalso è stata quella del cucchiaio e del coltello. Lo so, non ha alcun valore scientifico, però è divertente da fare....
    i buoni saggi detti popolari io credo che ci sia sempre un fondo di verità. Nel mio paese c'era un vecchio contadino che ci azzeccava sempre sull'annata più o meno nevosa già ad Ottobre in base alla fioritura dei canneti...certo, un tempo con la maggiore regolarità era più semplice anche fare questo tipo di previsioni

  8. #18
    COLLABORATORE ESPERTO L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,351

    Predefinito

    Rivorrei i (non così tanto) bei vecchi cari inverni. l'anno scorso accumulo pari a zero, battuto solo dal 2006/2007(fonte datimeteoasti.it)

  9. #19
    COLLABORATORE ESPERTO L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,351

    Predefinito

    Questo invece è l'indimenticabile 4 Febbraio 2012...do you remember????

  10. #20
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,781

    Predefinito

    Certo caro Moe, in parecchi rimembreranno quell'inverno. Qui da me [ sul mare..! ] fece una minima di - 5.4°C. e si fecero delle mini stallattiti al balcone!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •