Pagina 2 di 27 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 263

Discussione: Novembre 20' / fase+ fredda... ...?' o mite ad oltranza....

  1. #11
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,596

    Predefinito

    L'assenza di ghiacci sull'intero circolo polare, non è distributivo di freddo e gelo. E' la risultanza estiva, che non interagisce piu' di tot con l'improvviso calo termico che possono avere quelle aree...

  2. #12
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    savignano sul panaro m135 pedemontana (MO)
    Messaggi
    675

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neveneve1969 Visualizza Messaggio
    Scusa per l'ignoranza ma se ad est è tutto rosso, il freddo da dove dovrebbe arrivare?
    anche se fosse sopra media, non è primavera, magari invece di -15, è -13, x dire

  3. #13
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Avezzano -AQ 700M Marsica Occidentale
    Messaggi
    900

    Predefinito

    Certo alta pressione termica, grazie Andrew.

  4. #14
    COLLABORATORE ESPERTO L'avatar di Rene'
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    latisana (ud)
    Messaggi
    636

    Predefinito

    Ok .. grazie per la precisazione..
    Quindi le occasioni per ondate di gelo ci sarebbero comunque ...

  5. #15
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,596

    Predefinito

    Ovvio, non serve una depressione per le avvezioni fredde dalla Russia o Siberia. Il fronte si forma scendendo man mano , per contrasto forte d'aria fredda con piu' calda.

    Pro -memo : I fronti

    Un fronte in senso meteorologico è il confine tra masse d’aria a densità, temperatura e umidità differenti. La banda frontale è l’area in cui due masse d’aria vengono a contatto diretto, la zona dove avvengono gli scambi di energia e dove si producono i fenomeni atmosferici più intensi. Un fronte si presenta in genere come una superficie più o meno regolare, a basso angolo, poco inclinata, e che disegna
    sul piano orizzontale, una linea generalmente curva. I meteorologi riconoscono tre tipi di fronti: i fronti freddi, i fronti caldi e i fronti occlusi.
    Quando si formano fronti, caldi o freddi, i processi di condensazione liberano energia termica, cosa che contribuisce a creare aree a temperatura differente , innescando circolazioni e rimescolamenti locali, contribuendo ad incrementare ulteriormente l’instabilità delle masse d’aria.

  6. #16
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    997

    Predefinito

    È in arrivo un periodo relativamente mite e tranquillo, ma dalla seconda settimana di novembre saranno possibili cambiamenti, vedremo con i prossimi aggiornamenti.

  7. #17
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,596

    Predefinito

    Gia', mite e tranquillo. E non solo da questa parte dell'Emisfero a quanto pare.. … .. … ,, ,LOOK :

  8. #18
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,596

    Predefinito

    ​Per cui una domanda che ogni tanto fa sempre bene, sorgerebbe spontanea : a che sara' dovuta questa pausa nel movimento dell'onda primaria .. ..?'' [ chi risponde esatto, merita il mio plauso ] -

    p.s. [ to help you I tell you that there are two factor .. .. .]
    Ultima modifica di Andrew; 30 October 2020 alle 11:16

  9. #19
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,596

    Predefinito

    ​Questo quesito e' rilevante perché INERENTE AL CAMBIAMENTO CLIMATICO DEGLI ULTIMI 20/25 ANNI OCCORSO.

  10. #20
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,596

    Predefinito

    FIRST FACTOR :
    SECOND FACTOR :

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •