Pagina 9 di 21 PrimaPrima ... 789101119 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 209

Discussione: INVERNO 2020/21' - 1A IPOTESI CON SUPPORTO A.I. [ Non è una tendenza.....ancora! ]

  1. #81
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito

    IN BASE A QUESTE ULTIME DISAMINE QUINDI AD OGGI TRAGGO QUESTE CONCLUSIONI SUL PROX. INVERNO 20'/21' - :

    Direi che le possibilita' d'una certa precocita' vi siano , poi piu' avanti spieghero' perche' ed a quale causa MA AD OGGI IO PROPENDO PER UNA FASE DA FINE NOVEMBRE DI STAMPO ARTICO/ART. MARITT. E AD UN MESE DI DICEMBRE CHE POTREBBE ESSERE INSOLITAMENTE PIU' FREDDO DELLA MEDIA [ tra i -1.5° /2° C. ] CON QUASI TUTTO IL MESE SALVO POCHISSIMI GG. AL FREDDO INSOLITO PER GLI ULTIMI ANNI DI QUESTA MENSILITA'.

    LA 2a FASE , DOPO UN PERIODO ++ TRANQUILLO [ GENN. e META' FEBBR. ] L'ANALISI MI LA PROPORREBBE PER META' FEBBRAIO, CON IL CONTINENTALE QUESTA VOLTA PROTAGONISTA CHE POTREBBE APPORTARE UNA FASE MOLTO TOSTA PER LE ADRIATICHE E IL SUD ITALIA.

    Nel mezzo [ Genn. e meta' Febbr. ] una fase viceversa mite e neutra, diciamo d'attesa e d'attestazione di nuova configurazione.

    AI prox. UPDATE - A. Fis. dell'Atmosfera

  2. #82
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito

    MOLTO SIMILAR 2018 PHASE - [ N.B. - CITATO "FASI" NOT ALL WINTER ! ] -

  3. #83
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    savignano sul panaro m135 pedemontana (MO)
    Messaggi
    655

    Predefinito

    insomma se va cosi, il solito schifio, a me l' inverno piace da gennaio, fino a metà febbraio, come al solito sarà il contrario se va bene, pazienza, speriamo di no

  4. #84
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito

    ECCO PERCHE' HO NOMINATO SEPPUR IN UNA FASE NETTAMENTE DI WARMING , QUEL DICEMBRE [ 2018 ] STRANAMENTE SOTTOMEDIA E FREDDO .. ..... .. .... .. .. ,,,

    LOOK:

  5. #85
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito


  6. #86
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito

    Nota - Vorrei dare un aiutino a qualcuno che mi capita di sfogliare in lettura sul web in ambito meteo [ cosi' talvolta , per farmi anche 2 risate.. ... e spesso capita ! ]

    suggerendogli magari che : ....." il deficit dell'Artico in questo preciso frangente [ fine Settembre ] non c'entra un beata MAZZA con la genesi del Polar Vortex , la sua nascita ed il futuro prox. Inverno alle porte......."

    Altre annate hanno visto il VP ben conservato gia' pronto ad Ottobre, senza gran DEFICIT e poi si sono rivelati ... ... ..INVERNI NULLI !

    non abbiano costoro dei "deficit mentali" .. ... che sarebbe molto meglio.

    n.b. - consiglio gratuito


  7. #87
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito

    RIPASSINO -Vortice polare, cosa si intende per l’esattezza con questo termine? Si intende quella circolazione che ruota in senso antiorario facendo perno sul Polo Nord (o sul Polo Sud per l’altro emisfero) delimitata dalla cintura di vento della Corrente a Getto Polare. Questo tipo di circolazione deve la sua componente di moto occidentale (da ovest verso est) alla rotazione terrestre. La forza invisibile che distorce queste correnti si chiama forza deviante di Coriolis, massima alle alte latitudini e nulla all’Equatore.Entro le spire del vortice polare è racchiusa tutta l‘aria fredda che si produce continuamente sulla calotta artica e che trova il suo sfogo attraverso le onde planetarie in corsa lungo l’emisfero nel letto delle correnti occidentali. I cavi d’onda non sono nient’altro che le saccature, i centri depressionari, quelli che si allungano fino alle medie latitudini apportandovi maltempo, le creste d’onda sono gli anticicloni, che portano invece bel tempo. Sia le saccature che gli anticicloni poi possono evolvere ulteriormente e isolare vortici colmi rispettivamente di aria fredda alle medie latitudini e di aria calda alle latitudini polari, completando in tal modo l’impianto di climatizzazione del Pianeta.
    Per conoscere la forza del vortice polare e dunque avere un quadro generale della circolazione emisferica al livello del mare, abbiamo un indice molto importante che è l’Oscillazione Artica, il cui acronimo e AO. Un AO positivo indica un vortice polare forte che limita alle zone polari o subpolari la presenza di aria fredda e di tempo perturbato, lasciando le nostre latitudini nelle mani degli anticicloni e del bel tempo. Viceversa un AO negativo indica un vortice polare debole che può disperdersi in diverse onde planetarie (mediamente una o due ma talora anche fino a quattro) con altrettante saccature proiettate verso le medie latitudini. Ecco che il maltempo dunque arriva fino a noi.
    Ma l’atmosfera non è piatta, bensì tridimensionale. Così durante l’inverno il vortice polare individuato nei bassi strati tramite l’indice AO trova ulteriore supporto da una figura analoga presente in quota, figura nota come vortice polare stratosferico. Un vortice polare stratosferico profondo agevola l’accumulo di aria fredda lungo tutta la verticale del Polo, con relativo approfondimento anche dell’AO. Se un’onda anticiclonica si dimostra particolarmente potente e sviluppata anche in spessore, può irrompere entro il vortice polare stratosferico e causarne lo spostamento o addirittura lo smembramento, con dispersione dei “cocci” di aria gelida verso le medie latitudini. E’ il noto fenomeno dello stratwarming.
    L’indice che ci fa conoscere le condizioni del vortice polare su tutte le è il NAM (North Anular Mode), ben noto a meteorologi e appassionati poichè, sotto o sopra determinati valori di soglia, può funzionare come indice predittore di importanti ondate di freddo polare alle medie latitudini, basti ricordare, come esempio su tutti, che proprio da questo processo nacque l’imbattuto gennaio gelido del 1985 .

  8. #88
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    15,171

    Predefinito

    Ecco come potrebbe andare termicamente l'inverno 2020/2021 sulla base di dati da me plottati con range dati 2000/2020. Direi preoccupante per il centro sud che presenterebbe anomalie anche superiori ai 10 gradi, per contro nessuna anomali al nord ma sono solo dati, ricordo di seguire gli step di 15 giorni del nostro Fisico dell'ATM. Andrea.

  9. #89
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito

    GIA' ... .... IN MOLTI CONSERVANO QUEST'IDEA D'UN INVERNO ESTREMAMENTE MITE COME IL READING ECMWF BASTA GUARDARE QUI : MA RAMMENTO CHE PER L'ESTATE LO STESSO ENTE HA FATTO UN FLOP PAZZESCO PER GIUGNO E LUGLIO , INDIVIDUANDOLI CON SOPRATERMICHE DI PIU' DI 2° C. DI MEDIA ED INVECE SONO STATI 1° C.A. SOTTO .. ... .. ,, ,,,

  10. #90
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    19,139

    Predefinito

    VICEVERSA IO LA PENSEREI PIU' COME QUESTO MOD. : [ e l'ho detto gia' qualche pag indietro...]

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •