Pagina 11 di 40 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 395

Discussione: Coronavirus : Gia' sono presenti diversi ceppi che l'uomo ha ben tollerato

  1. #101
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    14,766

    Predefinito

    Ciao, qua i contagiati sono 4 su 2200 abitanti, nel paese vicino 7 con un morto, a Lecco 476 contagiato...ma il focolaio è Bergamo, i morti sono centinaia....e la fila di mezzi militari che porta via le bare ha come dice Salvini la forza di 1000 pungi..stento a credere ai miei occhi che a 20 km da qui si muore come in guerra......io esco solo per il super...a 100 mt. da casa e la farmacia da parte....giro intorno all'isola a piedi altrimenti c'è da morire......nel super strane c'era una folla i 50 persone in fila per entrare...ora stanno parlando sul che fare....per fare qualcosa fatto bene forse è meglio buttare giù tutto l'impianto dell'unione e rifarlo con un nuovo paradigma keynesiano, un New Deal roosveltiano e gli USA potranno ancora aiutarci, sempre se la miopia la insipienza e anche la vigliaccheria e malafede dei nostri governanti non ci butti nelle braccia del nostro carnefice che già preme.....il 5G per esempio, il cavallo di Troia del dragone! Scrivete, scrivere pure, in questi casi la meteo passa un po in secondo piano.

  2. #102
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    500

    Predefinito

    La faccio breve, sono un commerciate ( proprietario di un bar tabacchi). Il monopolio mi impone l'apertura di almeno 6 ore al giorno, ovviamente se becco il coronavirus basta mandare il certificato medico e posso chiudere. Ma non è questo il punto, sono sempre stato attento alla mia alimentazione e sono anni che non becco un raffreddore, quindi non temo il coronavirus.
    Cio che mi preme dire è che sono molto preoccupato x quando questa emergenza sara terminata. Ho molti colleghi disperati, alla fame. Gli aiuti dello stato sono solo a parole x ora. La mia paura è che quando smetteremo di contare i morti da coronavirus ci sarà da fare un'altra conta....i suicidati. Spero tanti di sbagliare, ma la vedo davvero brutta.

  3. #103
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,842

    Predefinito

    Si, vero, concordo con quanto sopra riportato ora ci vorrebbe un "nuovo corso" quello che fu' il welfare degli anni post depressione negli USA, ove il popolo era rassegnato e scoraggiato.
    Oggi l'oriente c'aiuta è vero, ma la causa in primis mi pare sia sua e domani non vorremmo pagargli un prezzo salato per tali aiuti, che tra l'altro gia' paghiamo perché medici ed attrezzature non son venute gratis. A noi non interessa e non dev'esserlo né il 5G né la via della seta, ci puo' anche scavalcare se i risultati sono trasporti piu' veloci e quindi veicoli d'altre affezioni "strane" per abitudini altrettanto ...bizzarre.
    MA v'è da chiedersi….possono sempre salvarci ed intervenire gli americani ogni qualvolta..la 1a cosa da fare anche in un post coronav. sarebbe pensare ad nuova politica soprattutto economica . . . . . . senza Euroscassacazzi.

  4. #104
    COLLABORATORE ESPERTO L'avatar di Rene'
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    latisana (ud)
    Messaggi
    596

    Predefinito

    Sul discorso Europa lo vado dicendo da anni con chi mi capita di discuterne ...
    Non può che essere debole una comunità (non si può assolutamente chiamarla ne federazione o tantomeno stato) dove i fondamenti per cui è stata creata sono esclusivamente motivi economici e politici
    Dove non c'è una storia dietro di valori condivisi dove non c'è nemmeno una storia ..(gli stati uniti comunque criticabili in tante cose .. hanno oltre 200 anni di storia e guerre di secessione alle spalle )
    Questo per dire che una "nazione"
    Non si costruisce in 10/20 anni facendo entrare Stati a destra e manca per Pura convenienza se Prima non c'è una storia con avvenimenti anche traumatici alle spalle che ne Forgia e unisce le popolazioni..
    Se non c'è questo appena arrivano queste emergenze i nodi vengono al pettine
    Non fosse bastato l'emergenza migranti e della Guerra in Siria...
    Io la penso così.

    E poi chi ci rimette siamo spesso noi..

  5. #105
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    14,766

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rene' Visualizza Messaggio
    Sul discorso Europa lo vado dicendo da anni con chi mi capita di discuterne ...
    Non può che essere debole una comunità (non si può assolutamente chiamarla ne federazione o tantomeno stato) dove i fondamenti per cui è stata creata sono esclusivamente motivi economici e politici
    Dove non c'è una storia dietro di valori condivisi dove non c'è nemmeno una storia ..(gli stati uniti comunque criticabili in tante cose .. hanno oltre 200 anni di storia e guerre di secessione alle spalle )
    Questo per dire che una "nazione"
    Non si costruisce in 10/20 anni facendo entrare Stati a destra e manca per Pura convenienza se Prima non c'è una storia con avvenimenti anche traumatici alle spalle che ne Forgia e unisce le popolazioni..
    Se non c'è questo appena arrivano queste emergenze i nodi vengono al pettine
    Non fosse bastato l'emergenza migranti e della Guerra in Siria...
    Io la penso così.

    E poi chi ci rimette siamo spesso noi..
    verissimo, hanno pensato facciamo l'Euro e uniamo tutti....cazzata, siamo tutti un popolo senza moneta, perché abbiamo perso la sovranità nmonetrai, ovvero non possiamo più stampare moneta e l'euro è una moneta senza popolo, non c'è una visione comune, ognuno per se e su tuti la Germania e la Francia, non c'è un esercito comune, solo burocrati non eletti dal popolo facenti pare di logge massoniche che mirano a far dei popoli solo delle pecore che consumano e tenendo bassi stipendi con l'austerith che affama i più deboli, vedi ora che mancano le strutture ospedaliere falcidiate dai tagli alla Monti.

  6. #106
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    500

    Predefinito

    Solo se tornìamo sovrani possiamo salvarci. Dobbiamo essere liberi di stampare moneta in caso di necessità (come fanno Giappone, Usa, Russia, Cina). Dobbiamo toglierci la dittatura di Francesi, Tededchi. Gli speculatori stranieri sono già pronti a fotterci le nostre fabbriche ,le nostre eccellenze. Abbiamo il 70% del patrimonio artistico mondiale, abbiamo paesaggi stupendi, in ambito gastronomico siamo i migliori e tutti cercano di taroccare i nostri prodotti, siamo i migliori artigiani del globo. Tiriamo fuori i coglioni e mandiamo a fanculo i mangia crauti e i costruttori di quell'ammasso di ferraglia bullonata che c'è a parigi e che sembra uscita da un manuale del meccano letto da un cieco. Torniamo padroni della nostra terra e torneremo ad essere un posto meraviglioso in cui vivere. Pensate un po: se in tutti i musei dovessero togliere tutte le opere artistiche italiane che ci hanno fottuto, che cavolo gli resterebbe da guardare?

  7. #107
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brugnera
    Messaggi
    209

    Predefinito

    Saluti dal Friuli blindato poche ore fa dal governatore Fedriga: da domani non si potrà nemmeno più passeggiare! Aggiornamenti da contagio dicono che nel mio comune (Brugnera circa 8000 abitanti) ci sia un solo caso scoperto poche ore fa!!!!
    per intromettermi nei discorsi di appartenenza : l’Italia paga lo scotto da decenni, dal post bellico con gli alleati e con quel fardello delle basi che ci opprime oltre modo: non siamo più padroni a casa nostra! Ha ragione una mia cara amica Serba che sostiene che un sano nazionalismo ci vuole e noi purtroppo non lo abbiamo più....siamo ormai allo sbando perché non troviamo più la giusta rotta: l’Europa è stato solo l’apice della nostra distruzione eppure abbiamo le migliori fabbriche di tutto e per tutto, siamo l’eccellenza nel cibo nel turismo, ma purtroppo l’oblio della nostra burocrazia, l’incedere del politico corrotto e in senso stretto della maggioranza delle istituzioni ci sta relegando al pari dei paesi del quarto mondo! Non siamo più liberi di esprimerci e siamo presi per il culo da tutto il mondo! Tornando al Covid19 si può pensare ad una prova mal riuscita dei cinesi, mi viene difficile da credere....ad un complotto americano con l’invio di soldati kamikaze, ci può stare, ma certo è che se è vero quanto sostiene la conterranea Moval, circa l’essere stati a conoscenza prima
    ancora esplodesse il contagio , mi chiedo cazzo vogliono ancora i potenti da questo popolo e poi perché l’Italia ...e non mi si venga a dire che questa situazione non è conciata apposta per affossarci definitivamente....vi lascio con un dubbio: nel mio settore qualcuno ci anticipò più di un anno fa che avremo avuto difficoltà a reperire componentistica elettronica e di acquistare il più possibile entro il 2019, paventando un surplus di vendita nel settore automotive (che di per se non c’è stato).... forse un caso, mah il dubbio mi permane !
    ora vi salutò e vi ringrazio dello spazio: simpri dur e mai molar!!!!
    Mandi

  8. #108
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    14,766

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roby Visualizza Messaggio
    Solo se tornìamo sovrani possiamo salvarci. Dobbiamo essere liberi di stampare moneta in caso di necessità (come fanno Giappone, Usa, Russia, Cina). Dobbiamo toglierci la dittatura di Francesi, Tededchi. Gli speculatori stranieri sono già pronti a fotterci le nostre fabbriche ,le nostre eccellenze. Abbiamo il 70% del patrimonio artistico mondiale, abbiamo paesaggi stupendi, in ambito gastronomico siamo i migliori e tutti cercano di taroccare i nostri prodotti, siamo i migliori artigiani del globo. Tiriamo fuori i coglioni e mandiamo a fanculo i mangia crauti e i costruttori di quell'ammasso di ferraglia bullonata che c'è a parigi e che sembra uscita da un manuale del meccano letto da un cieco. Torniamo padroni della nostra terra e torneremo ad essere un posto meraviglioso in cui vivere. Pensate un po: se in tutti i musei dovessero togliere tutte le opere artistiche italiane che ci hanno fottuto, che cavolo gli resterebbe da guardare?
    concordo in pieno, o pari dignità o ITALEXIT!!!

  9. #109
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    14,766

    Predefinito

    Studio del MIT e Imperial College........molto pessimistico direi e insostenibile secondo me:
    https://www.dagospia.com/rubrica-39/...che-230600.htm

  10. #110
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,842

    Predefinito

    Gia' mi piacciono poco i "catastrofisti" , questo poi è prof. d'economia e parla di materia non sua ordinaria, come la medicina . . .

    sul tube c'è anche Adam Kadmon, presente dia tempi di "Mistero"...., attenzione l'ho detto...è tempo dei "tuttologi"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •