Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 41

Discussione: PRESTO [ intorno meta' mese] IL 1° OUTLOOK PRIMAVERILE !

  1. #21
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    14,590

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    Terrorista.....!!!
    comunista!

  2. #22
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Avezzano -AQ 700M Marsica Occidentale
    Messaggi
    873

    Predefinito

    Comunque vada date quelle precedenti, può pure essere...

  3. #23
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,224

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Visualizza Messaggio
    comunista!
    Uellala'....., proprio l'antitesi sono del comunista guarda…..,,,

  4. #24
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,224

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fulvio Visualizza Messaggio
    Ma ma ma ma...........boh.....
    Sono previsioni da sub-stag. a stagionali[S2S] su base CFS v2. Tentano di dare un indirizzo piu' preciso sul logn range. In Europa sono un programma di ricerca dell'ECMWF ma sono molto acerbe….

  5. #25
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    14,590

    Predefinito

    Sempre out il Nino....bene
    ENSO-neutral is favored through Northern Hemisphere spring 2020 (~60% chance),
    continuing through summer 2020 (~50% chance).
    During

  6. #26
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    Udine
    Messaggi
    135

    Predefinito

    Come al solito buonanotte a tutti voi.
    una domanda per a Fulvio e per il Prof Andrew. Questa configurazione, compresa quella attuale con il vortice polare ancora compatto, non è che rischia di replicare un blocco iberico duraturo, esattamente come un anno fa? Questo perché prima o poi il VP cederà e finirà tra Siberia e Usa, per cui l’alta pressione avrà via libera dal Marocco alla Scandinavia.....
    ho detto una ca....?
    un abbraccio
    m


    per chi è interessato, sopratttutto se del Nordest, credo sia un’ottima pubblicazione.
    http://www.umfvg.org/drupal/sites/de...medium10Mb.pdf
    Ultima modifica di Moval; 14 February 2020 alle 05:12

  7. #27
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,224

    Predefinito

    Si, molto bella quella pubblicaz. sul Friuli, mi fa ricordare il periodo che vivevo li' a Sistiana ed andai fino a Gemona per vedere e constatare i danni del terremoto del 76'. Poi giravo per Udine a piazza liberta' con la fontana del Carrara che vidi una volta ghiacciata. Ma io mi muovevo lungo la costa per andare a Trieste , passando per Duino e Aurisina e mi soffermavo spesso al castello di Miramare. Bei tempi….., presi pure l'aereo al Redipuglia a Ronchi dei Legionari.

    Hp - Falla Iberica - VP compatto =

    Il VP sappiamo che altro non è che una zona di bassa permanente che staziona appunto la', sul Polo Nord. Ma essa è cmq facente parte dell'alto flusso zonale, diciamo la parte piu' settentrionale di tale flusso.
    Tale flusso zonale medio d'alta latitudine in Inverno conserva una struttura dalle isobare strette e chiuse , concentriche , che danno luogo appunto a quello che vediamo poi, cioe' un vortice.
    SI estende in Inverno e si ritira in primavera ma in Estate è assente quasi del tutto. Per cui la sua compattezza non puo' interagire con la Ns Estate.

    La falla iberico-Portoghese invece puo' farlo perché occupa una porzione deputate all'Hp Azzorriano. E' molto piu' presente nei mesi caldi molto piu' d'un tempo , molto probabilmente perché le acque dei ghiaccciai della Greenland e dl Polo , sciogliendosi si riversano nell'alto -medio Atlantico non facendo espandere , anzi facendo ritirare, l'anticiclone delle Azzorre.
    DA QUANDO NOTIAMO LA PRESENZA PIU' COSPICUA DELLA "FALLA" [ 20 ANNI c.a. ] UGUALMENTE V'E' MAGGIOR PRESENZA DELL'HP AFRO A SCAPITO DI QUELLO AZZORRIANO.

    P.S. CONSIGLIO LA RICERCA DELLA LETTURA [2018 Lug.] nel thread "Perché c'è spesso la Falla Iberica ?''

    L' EA PATTERN [+O-] ed i CUT-OFF DINAMICI e altro ancora. . . . .


  8. #28
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,224

    Predefinito


  9. #29
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,224

    Predefinito

    LA "FALLA" VISTA DAL SAT EUMESAT SUL VICINO ATLANTICO.

  10. #30
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    17,224

    Predefinito

    Concludo dicendo che alcuni studi hanno ipotizzato anche un forte surriscaldamento del territorio della penis. IBERICA , OVE IN QUEL CASO SI FORMEREBBE LA FALLA , PER COMPENSO DEI GPT MOLTO ALTI LI', IN IBERIA, ALLORA S'AVREBBE VICEVERSA UN MIN.DEPRESS. NEL VICINO ATL.

    Un ultimo studio invece correlerebbe la Corrente delle CANARIE A TALE FALLA; ma è un suffragio un po' tralasciato ultimamente per la discontinuita' della t° della stessa.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •