Pagina 8 di 218 PrimaPrima ... 6789101858108 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 2178

Discussione: The climate change discussion

  1. #71
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    Bene, ti info io allora. Il diagramma a farfalla è un grafo che tiene conto dello sviluppo ciclico delle macchie sulla superfice solare,
    dall'area Equatoriale, man mano a salire verso le medie alte latitudini. Si studia il n° e soprattutto la posizione delle macchie sulla superf., l'intervallo durante la ROTAZIONE DELL'ASTRO [c.a. 1 mese..] RISPETTO al tempo DEL CICLO IN CORSO.

    La pioniera di questo schema o meglio di questo studio fu' la "grande" astronoma ANNIE MAUNDER (vedi come tutto poi, torna..? ) moglie di WALTER, altro astronomo della R.S.A., la Royal Society Accademy l'Ente astronomico britannico.

    Secondo i "coniugi MAUNDER ma anche tutt'oggi concetto ancor valido, i CICLI PIU' INTENSI, INIZIEREBBERO CON MACCHIE A LATITUDINI MAGGIORI SUL DISCO SOLARE, quindi

    quest'ultimo periodo lascerebbe supporre che.... ...

  2. #72
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    Raga, l'importante in questo periodo, è tener conto del valore di TSI. La cosidetta COSTANTE SOLARE. E' importante perché in cicli deboli , essa puo' anche risultare mediamente piu' alta. E' un indicatore buono per l'interazione con l'inverno, in quanto, suggerisce l'irradianza del Sole con quale "potenza" va.

  3. #73
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    N° macchie in diretta..

  4. #74
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito


  5. #75
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    Questo sopra è il T.S.I.

  6. #76
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    Il cycle 24°, e gli altri precedenti...

  7. #77
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    D'opinioni in disaccordo ve ne saranno molte,senza dubbio. Qui raccogliamo solo pareri e domande d'ordine scientifico ma con un minimo di basi. Sproloqui dementi vanno spammati subito

  8. #78
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    Puntualizzazione : un periodo, che vi fosse [xche' non è dato a sapersi, la sfera tonda non la usa nessuno ancora con efficacia....] d'attivita' bassa solare come l'odierno, della durata superiore a 20anni, quindi 30-40 e passa, GIA' COMPORTEREBBE UN BEL CHANGE SUL CLIMA TERRESTRE ! ASSERIRE CHE VICEVERSA, NON FAREBBE CHE IL SOLLETICO,

    E PURA DEMAGOGIA DELLA MATERIA, OSEREI DIRE RIDICOLIZZAZIONE. OLTRE CHE RIDUZIONE DRASTICA.

    OGGI SIAMO AD UN QUINQENNIO ALL'INCIRCA DI REGISTR. DI LOW ACTIVITY. D'UN CERTO RILIEVO.

    QUINDI ANCORA POCO IL TEMPO. EPPURE, TALUNI EFFETTI SONO GIA' NEL FOCUS DEL VISIBILE. LA PROIEZ. N.A.S.A., CHE

    VA' SINO AL 2030 ma ARRIVEREBBE FIN AL 2050, SOSTIENE CHE "SE" LA STELLA PROSEGUE SU QUESTI RITMI*, UN MINIMO CHE,
    VERRA' DENOMINATO IN SEGUITO E CHE NON DEV'ESSERE COME I "DALTON"- WALTER" ecc.ecc., MA UN "MINIMO" POTRA' SENZ'ALTRO AVERSI.
    IN PRIMIS [x chi "legge bene" e non gli strabici] HO POSTO RILIEVO SU ALCUNE info@ DELLA Prof.ssa ZHARKOVA, CHE SEMBRANO UN PO'..AZZARDATE; PERO' ELLA E' ANCHE E VA' RAMMENTATO, UNA TRA I MAX EXPERT COME STUDIOSA DEL SOLE. SCOPRITRICE DELLA "DUOBLE DINAMO" SOLARE.
    IL TEMPO E' ANCORA POCO PER CERTEZZE. QUINDI DIAMO TEMPO AL TEMPO, E SI VEDRA'. SI CERCA LA POSSIBILE VENA VERITIERA. MA IL SOLE E' .....UN MISTERO!

  9. #79
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    Volevo aggiungere che questi fisici studiano la correlazione tra macchie e attivita' geomagnetica terrestre, perché ne viene influenzata ma anche la ionosfera e i cambiamenti nella fascia dell'ultravioletto.
    Quando v'è la presnza di macchie sul Sole , questi parametri vengono tenuti sotto osservazione , perché sono i primi che dovrebbero mutare i loro valori.
    D. Hataway con suoi collaboratori e colleghi, Reichmann e Wilson, ha fatto una proiezione sul prox ciclo del Sole, e lo ha predetto come

    "ciclo piccolo". E' un indicazione ..
    E questo è stato detto...

  10. #80
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,907

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    Dal 2006 che la NASA, monitora il raggiungimento del picco "max" solare, che prevedevano intorno al 2010/12'. Non furono accontentati si raggiunse prima, nel 2009 verso la fine.
    All'attuale stadio, non è possibile nemmeno prevedere un'espulsione CORONALE,data l'incertezza dell'evento. Riusciamo a stento a raccogliere le particelle magnetiche che raggiungono la Terra, tra i 7 min. e i 12, successivi.

    Il GODDARD SPACE INST., uno dei massimi centri d'osservazione della ns Stella, nella persona di G. Pesnell, Astrofisico specializzato sullo studio del Sole, che s'avvale delle immagini trasmesse dal telescopio di Atacama e della sonda SOHO in diretta e registr., disse che non s'è sicuri sul comportamento del SOLE, da alcuni anni, piu' quasi di ....niente!

    Perché, ad esem., in una proiezione del massimo previsto, nei cicli 22/23, egli verifico' la presenza d'un Double Max solare.

    I cicli di Schwabe, hanno una durata tra i 9 e i 13 anni, da essi si ricava la "media" undecennale. Ma l'ampiezza di questo ciclo (Schwabe)
    è variata, amplificandosi. Due recenti massimi sol. ad esempio, nel 1989 e nel 2001, hanno avuto "doppio picco", con intervallo di c.a. 2 anni.
    Secondo l'astrofisico Pesnell, il ciclo 24 avrebbe dovuto avere picco tra fine 2013 e 2014. C'è un rinvio? ..

    Dog Bieseker, del Space Weather Workshop, [Colorado], ha studiato dal 1755 ad oggi le regioni della superfice Solare, con opportune ricostruzioni allorquando i dati non erano immagini si capisce ma appunti di astrofisici di tutto il pianeta d'allora e ,

    è giunto alla conclusione che rarissime volte da quella data, si sono avute delle regioni della superfice solare cosi fredde dal 18° sec.

    Quindi allo stato attuale questo "picco" cosi' com'è , vine denominato "MINI-MAX" SOLARE.

    Ma essi, tutti concordi hanno concluso che bisogna attendere per un altro type d'osservazione che E' : ATTIVITA' SOLARE & CLIMA

    TERRESTRE - PERCHE' GLI EFFETTI, SPECIE NEI TEMPI, NON CI SONO NOTI DEL TUTTO.

    SU QUESTO POSSO DARE UNA PICC. "DRITTA" : CHI STUDIA GLI EFFETTI (in tempi odierni..) TRA SOLAR ACTIVITY E CLIMA TERRESTRE,
    E' L' N.R.C. , ossia IL NATIONAL RESEARCH COUNCIL, CHE STUDIA PROPRIO QUESTA CORRELAZIONE.

    PERSONE PREPARATE SONO : CARL JAKMAN del GODDARD SPACE FLIGHT CENTER, e soprattutto ISAAC HELD del NOAA.

    EGLI HA STUDIATO L'ATTIVITA' in relazione allo stato
    ATTUALE DELL'ATMOSFERA, QUINDI CON L'OZONO CHE ABBIAMO E TUTTI GLI ALTRI GAS +o- presenti e di qualsiasi natura, antro e non, per vederne il feedback .....ok? piu' di questo, c'è poc'altro da aggiungere (al momento..
    E questo, pure....RIPASSIAMOLI BENE !

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •