Pagina 103 di 107 PrimaPrima ... 35393101102103104105 ... UltimaUltima
Risultati da 1,021 a 1,030 di 1070

Discussione: Didattica ad alto valore scientifico

  1. #1021
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,127

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Francesca Visualizza Messaggio
    Ciao andrew, sinceramente non sapevo del rettangolo sopra, o meglio non sapevo il significato anche perche me lo da in tutti i commenti sia miei che vostri... comunque preferisco sbagliare la risposta o non rispondere che cercare la gloria xon i sotterfugi per quanto riguarda la domanda mi verrebbe da dire al suolo, cioè in base alla percezione... in realtà ora con questa domanda mi apro un nuovo scenario... perché al mare e la terraferma?
    Ciao, comunque non mi risulta che quel rettangolo voglia dire allegato, anche perché come hai detto c'è sempre. Riguardo all'inversione termica al suolo, è molto più frequente sulla terraferma piuttosto che sul mare anche se può capitare anche lì, determinando la formazione di nebbie o nubi basse marittime, più frequenti in primavera.

  2. #1022
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Località
    ACUTO - FR -765 mt.s.l.m.
    Messaggi
    115

    Predefinito

    Ciao Fabio grazie della spiegazione perciò qualora ci fosse l inversione sulla terraferma o al mare evolverebbe in nebbie o nubi ho capito bene?

  3. #1023
    FISICO DELL'ATMOSFERA, RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    21,103

    Predefinito

    Grazie a voi per la dedizione e la passione che ci mettete.

  4. #1024
    FISICO DELL'ATMOSFERA, RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    21,103

    Predefinito

    Si in effetti il rettangolino prima non c'era, scusate per la precisazione. Ci sono alcune diversita' dall'attacco hacker al forum, quest'è e non m'ero accorto visto che prima era nel modo in cui ho descritto.

  5. #1025
    FISICO DELL'ATMOSFERA, RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    21,103

    Predefinito

    didattica - ;

    com'e' definita la zona tra tropico del cancro e capricorno ?'


    cosa sono i climi megatermici umidi ?'


    cosa caratterizza il clima pre-desertico ?'



    da cosa sono caratterizzati i climi mesoterimci ?'



    cos'e' il clima sinico ?'



    cosa caratterizzai climi microtermici ?'



    cosa caratterizza un clima nivale ?'



    e il semi-nivale ?'








  6. #1026
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,127

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Francesca Visualizza Messaggio
    Ciao Fabio grazie della spiegazione perciò qualora ci fosse l inversione sulla terraferma o al mare evolverebbe in nebbie o nubi ho capito bene?
    Non sempre, ma il più delle volte con alti tassi umidità e prolungata staticità della massa d'aria possono formarsi foschie, banchi di nebbia o tappeti di nubi basse che sono perfettamente riconoscibili dalle immagini satellitari.

  7. #1027
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    15,568

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    Si in effetti il rettangolino prima non c'era, scusate per la precisazione. Ci sono alcune diversita' dall'attacco hacker al forum, quest'è e non m'ero accorto visto che prima era nel modo in cui ho descritto.
    il rettangolino come lo chiamate indica la versione predefinita dell'editor che state usando.

  8. #1028
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Località
    ACUTO - FR -765 mt.s.l.m.
    Messaggi
    115

    Predefinito

    Grazie fulvio... e grazie Paolo per la spiegazione

  9. #1029
    ESPERTO L'avatar di PaoloCH
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Godo di Russi (Ravenna) 13 mt. s.l.m.
    Messaggi
    337

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    didattica - ;

    com'e' definita la zona tra tropico del cancro e capricorno ?'


    cosa sono i climi megatermici umidi ?'


    cosa caratterizza il clima pre-desertico ?'



    da cosa sono caratterizzati i climi mesoterimci ?'



    cos'e' il clima sinico ?'



    cosa caratterizzai climi microtermici ?'



    cosa caratterizza un clima nivale ?'



    e il semi-nivale ?'







    Ci proviamo sperando di non incorrere in figuracce...
    1) la zona tra tropico del cancro e tropico del capricorno credo sia chiamata "tropici", la quale è caratterizzata durante tutto l'anno da temperature elevate e da due stagioni, una piovosa e una secca.
    2) vado per deduzione: penso siano climi caratterizzati da temperature elevate e da un'alta piovosità
    3) Sinceramente non l'ho mai sentito.... per quel che so io, il clima desertico è caratterizzato da escursione termica notevole (differenza tre il dì e la notte) e da una scarsa piovosità, pertanto un pre-desertico potrebbe avere queste suddette caratteristiche ma meno marcate
    4) Ricordi molto vaghi.... credo siano i climi delle zone temperate, quindi con inverni mediamente freddi ed estati calde ma non eccessivamente
    5) Il clima sinico non so cosa sia (mi devo documentare sul web, quindi non sono in grado di fornire una risposta)
    6) Dovrebbero essere i cosidetti climi temperati che, si suddividano in temperato freddo (con inverni freddi o molto freddi ed estati miti) e temperato caldo (con inverni molto miti ed estati calde)
    7) Un clima nivale è caratterizzato dalla presenza costante durante tutto l'anno della neve e del ghiaccio (terren ghiacciato, permafrost, i quali non riescono a sciogliersi completamente durante la stagione estiva per la sua breve durata (ne sono un esempio molte cime alpine sopra i 3000 metri ed in genere le più alte catene montane di tutto il mondo, i due Poli o l'interno della Groenlandia. Le precipiazioni non sono abbondanti ma quasi esclusivamente sotto forma nevosa
    8) Il clima seminivale se ben ricordo, è tipico della Tundra ed è caratterizzato a differenza del precedente, da una stagione estiva che, pur essendo breve e non molto calda, consenste lo scioglimento delle nevi e la relativa prolificazione di alcune forme vegetali come muschi e licheni. Chiedo: ricordo bene se può essere anche denominato clima "subpolare"?

  10. #1030
    FISICO DELL'ATMOSFERA, RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    21,103

    Predefinito

    Paolo sei stato bravo 5 volte su 8 , che non è male. Vedo che te e Francesca siete parecchio attivi, altri un po' meno.. ..


    Aiutini - Clima Sinico : = monsoni .. .. ..,, pre- desertico = prima d'un deserto , quindi a nord o sud d'esso .. ?'

    caratteristica peculiare del clima nivale = raggi solari MOLTO inclinati .. .. .. .[ perenni ]

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •