Pagina 151 di 156 PrimaPrima ... 51101141149150151152153 ... UltimaUltima
Risultati da 1,501 a 1,510 di 1559

Discussione: Didattica ad alto valore scientifico

  1. #1501
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,924

    Predefinito

    La Figura 2 mostra i valori medi dell'NHF globale ottenuti da vari approcci di stima. Fatta eccezione per i valori di J2 e J3, i valori sono mostrati da Valdivieso et al. (2017) . Da questa cifra, con poche eccezioni, la media globale a lungo termine di NHF tende a indicare un flusso di calore netto verso l'oceano per la maggior parte delle metodologie. La maggior parte delle stime satellitari, tra cui J2 e J3, mostrano un maggiore riscaldamento dell'oceano rispetto a quelle mostrate nelle stime di rianalisi degli oceani.

  2. #1502
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,924

    Predefinito

    La Figura 3 mostra l'equilibrio tra i componenti costituiti da NHF. In J3, il flusso turbolento è più piccolo della radiazione netta, risultando in un NHF di -22,2 W m -2 .

  3. #1503
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,924

    Predefinito

    In contrasto con lo squilibrio negativo eccessivamente grande per l'NHF nella media globale a lungo termine, il flusso di acqua dolce della superficie oceanica mediato a livello globale stimato dal flusso di calore latente superficiale (evaporazione) in J3, GPCP e dal deflusso era quasi 0. Questo risultato era coerente con una stima precedente ( Trenberth et al., 2007 ). Poiché la somma di questi componenti stimati in modo indipendente era vicina a 0, J3 LHF è considerato molto affidabile. Pertanto, la causa dello squilibrio potrebbe essere diversa dall'LHF. Il confronto del J3 LHF con boe globali più complete ( Figura 6A ) ha rivelato che il bias totale era abbastanza piccolo (<1 W m -2), mentre vi sono alcuni pregiudizi regionali. Questo fatto suggerisce anche fortemente che la causa dello squilibrio medio globale a lungo termine eccessivamente ampio di NHF potrebbe essere diversa dall'LHF.

  4. #1504
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,924

    Predefinito

    ESCLUSIVA DIDATTICA DI METEOLAND SU CUI IL FORUM HA L'ASSOLUTO COPYRIGHT e DIRITTI RISERVATI- ​Difficilmente troverete tali spiegazioni didattiche in giro per il web-meteoclimatico. Qui e' fatto in esclus. x voi --

  5. #1505
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    15,932

    Predefinito

    Grazie Andrea, davvero molto apprezzabile ed esaustivo.

  6. #1506
    COLLABORATORE
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Località
    Rocca Priora - RM (768 mt.)
    Messaggi
    74

    Predefinito

    Grazie andrew.. è per noi una gran fortuna leggere i tuoi articoli!

  7. #1507
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,924

    Predefinito

    Grazie a voi --

  8. #1508
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    24,924

    Predefinito

    DIDATTICA -

    Come si misura correttamente il manto nevoso ?'

    Come si misura il "Wind -Chill" ?'

    Indice di calore : quando quest' indice fa' percepire piu' caldo di quanto mostri la colonn. di mercurio ?'

    Quanto e' spesso uno strato dell'Atmosfera [ ad esem. la Troposfera ] ?'

    Definire lo strato della Tropopausa -

    Cosa comporta la presenza dell'Ozonosfera ?'

    Quali proprieta' possiede la Ionosfera ?'

    Definire la Termosfera --

    Elencare i nomi delle nubi a sviluppo verticale --

    In quale nube specifica v'è la formazione della grandine ?'

    Quali fattori influenzano la pressione Atmosferica ?'

    In che modo la T° influenza la press. Atmosferica ?'


    ​FORZA CON LE RISPOSTE .. .. ..!!

  9. #1509
    ESPERTO L'avatar di PaoloCH
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Godo di Russi (Ravenna) 13 mt. s.l.m.
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Andrew Visualizza Messaggio
    DIDATTICA -

    Come si misura correttamente il manto nevoso ?'

    Come si misura il "Wind -Chill" ?'

    Indice di calore : quando quest' indice fa' percepire piu' caldo di quanto mostri la colonn. di mercurio ?'

    Quanto e' spesso uno strato dell'Atmosfera [ ad esem. la Troposfera ] ?'

    Definire lo strato della Tropopausa -

    Cosa comporta la presenza dell'Ozonosfera ?'

    Quali proprieta' possiede la Ionosfera ?'

    Definire la Termosfera --

    Elencare i nomi delle nubi a sviluppo verticale --

    In quale nube specifica v'è la formazione della grandine ?'

    Quali fattori influenzano la pressione Atmosferica ?'

    In che modo la T° influenza la press. Atmosferica ?'


    ​FORZA CON LE RISPOSTE .. .. ..!!
    1) bella domanda ma non la so
    2) so che è il "raffreddamento" del vento, ovvero ad una data temperatura con tot umidità e altri parametri che ignoro, il nostro corpo percepisce una temperatura inferiore (es ad una temperatura esterna di -2 si può percepire anche un -10)
    3) Con un tasso di umidità elevato (nella mia zona né so qualcosa)
    4) La Troposfera in media mi sembra 16km, la Stratosfera sui 35 e la Mesosfera 30
    5) La Tropopausa è il confine tra la Troposfera e la Stratosfera e la si trova tra i 15 e i 20 km. Nella Troposfera vi è la maggior concentrazione di vapore acqueo, ivi avvengono i fenomeni atmosferici. Oltre a ciò, si registra una costante diminuzione della temperatura.
    6) l'Ozonosfera è situata sopra la Troposfera, è ricca di gas ozono e, tale gas, ha la capacità di assorbire le radiazioni solari provocando un aumento della temperatura.
    7) Come da nome, i gas in essa contenuti, vengono ionizzati dalla radiazione solare. È molto rarefatta. Ricordo, ma non nei particolari, che era importante per alcune applicazioni radio.
    8) la Termosfera va dai 100 ai 500 km di quota e dal nome si evince come la temperatura tenda a salire con la quota, fino a raggiungere, se ben ricordo, diverse centinaia di gradi (800??) È la parte nella quale i detriti spaziali e meteore, per la forza d'attrito, si incendiono.
    9) Cumuli e cumulonembi
    10) penso il cumulonembo ad incudine
    11) Direi che per certo i fattori che influenzano la pressione sono: altitudine, temperatura e umidità.
    12) L'aria calda è più leggera e tende pertanto a dilatarsi. Più si sale la temperatura più sale la pressione

  10. #1510
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    1,312

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PaoloCH Visualizza Messaggio
    1) bella domanda ma non la so
    2) so che è il "raffreddamento" del vento, ovvero ad una data temperatura con tot umidità e altri parametri che ignoro, il nostro corpo percepisce una temperatura inferiore (es ad una temperatura esterna di -2 si può percepire anche un -10)
    3) Con un tasso di umidità elevato (nella mia zona né so qualcosa)
    4) La Troposfera in media mi sembra 16km, la Stratosfera sui 35 e la Mesosfera 30
    5) La Tropopausa è il confine tra la Troposfera e la Stratosfera e la si trova tra i 15 e i 20 km. Nella Troposfera vi è la maggior concentrazione di vapore acqueo, ivi avvengono i fenomeni atmosferici. Oltre a ciò, si registra una costante diminuzione della temperatura.
    6) l'Ozonosfera è situata sopra la Troposfera, è ricca di gas ozono e, tale gas, ha la capacità di assorbire le radiazioni solari provocando un aumento della temperatura.
    7) Come da nome, i gas in essa contenuti, vengono ionizzati dalla radiazione solare. È molto rarefatta. Ricordo, ma non nei particolari, che era importante per alcune applicazioni radio.
    8) la Termosfera va dai 100 ai 500 km di quota e dal nome si evince come la temperatura tenda a salire con la quota, fino a raggiungere, se ben ricordo, diverse centinaia di gradi (800??) È la parte nella quale i detriti spaziali e meteore, per la forza d'attrito, si incendiono.
    9) Cumuli e cumulonembi
    10) penso il cumulonembo ad incudine
    11) Direi che per certo i fattori che influenzano la pressione sono: altitudine, temperatura e umidità.
    12) L'aria calda è più leggera e tende pertanto a dilatarsi. Più si sale la temperatura più sale la pressione
    Sei stato molto bravo Paolo, ottime risposte (sempre con la supervisione di Andrew, è ovvio..)
    Sulla prima domanda, in realtà non saprei di preciso ma certamente a occhio e croce direi che il manto nevoso non va misurato in corrispondenza di aree di forte accumulo (sopravvento) né tantomeno in aree sottovento ma in zone più aperte possibile lontano da pareti e ripari di ogni genere. Sull'altezza della troposfera vi è da dire che varia a seconda della latitudine risultando più alta all'equatore e più bassa procedendo verso i poli (con il conseguente abbassamento della tropopausa).
    Sull'ultima domanda a temperature più basse corrispondono pressioni al suolo più alte. Infatti gli anticicloni invernali sono spesso associali a valori di pressione mediamente più elevati rispetto agli anticicloni estivi. Nel caso dell'anticiclone termico siberiano si hanno valori di pressione elevatissimi e condizioni di massima stabilità con l'aria gelida pellicolare che letteralmente si incolla al suolo (ricordando sempre che alta pressione non vuol sempre dire bel tempo :-)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •