Pagina 33 di 46 PrimaPrima ... 23313233343543 ... UltimaUltima
Risultati da 321 a 330 di 459

Discussione: Gennaio 2020 : Si vedra' l'inverno vero. . ?'

  1. #321
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,856

    Predefinito

    Cambieranno anche quelle termiche…..,,,

  2. #322
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,856

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Moval Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti.
    Le ultime ENS mi paiono essere pessimiste su un cambiamento nella terza decade. GFS, che di solito ultimamente ci prende molto, dalle nevicate e piogge per il 19 è passato di nuovo a un sistema di alta pressione con solo qualche piccola incursione perturbata localizzata in alcune zone. Non mi pare che nemmeno le temperature cambino e sono decisamente sopra media dei almeno 6 gradi (almeno in Friuli) sia sui massimi sia sui minimi.
    E febbraio se continua questo "blocco" avremo anche massime sui 20 gradi. Credo che dovremo mettere nei modelli matematici altre variabili, come il surriscaldamento globale, specie nelle zone ad alta intensità umana. Non credo ci possano essere speranze in un inverno vero, oramai iniziamo la fase discendente: certo qualche irruzione di qualche giorno potrebbe arrivare (condizionale , ovvio), ma ci si attendeva molto di diverso vista l'attività solare e anche la statistica se vogliamo.
    Un buon week end a tutti.
    PS per Fulvio come OT domenicale: Inter, mah. Juve Mah, Lazio davvero super. Vediamo col mercato di gennaio, ma anche qualche innesto pare più operazione per tifosi che altro, visto che le dinamiche di gruppo inducono a pensare che più è numerosa la rosa più è difficile gestirla. (vedi Udinese).
    Abbraccio e ancora buona domenica
    Monica
    Presto per le sentenze, Moval;

    OT : Inter Mah…..,Napoli boh…….Lazio su autogol…..Juve STOP: …...VEDIAMO…….,,,,,,

  3. #323
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Avezzano -AQ 700M Marsica Occidentale
    Messaggi
    874

    Predefinito

    Terza decade prefiggiamoci questo periodo per il cambio atteso, confidando però anche in una sua durata... procediamo step by step..

  4. #324
    ESPERTO
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Napoli
    Messaggi
    262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio93 Visualizza Messaggio
    Ciao Robert, ottimo excursus sulla storia di gennaio, sarebbe interessante anche un'analisi del mese di febbraio magari in correlazione a gennaio, mettendo in evidenza in particolare i casi di mesi di febbraio freddi e nevosi seguiti a un gennaio mediamente mite o comunque prevalentemente anticiclonico.
    Se riesci ti ringrazio
    Ciao Fabio ,

    i mesi invernali per eccellenza gennaio-febbraio nel complesso piu freddi dal 1948 , con anomalia termica inferiore la media '71/2000 piu bassa a livello Nazionale

    freddi gennaio - febbraio 1963 , 1981 , ci sono altri due inverni che sono stati piuttosto freddi e nevosi gennaio-febbraio 1953 e 1954 che precedono il glaciale e super nevoso feb. 1956

    nonostante gennaio 1956 sia stato mite quel ' tandem ' gen. feb. 1956 risulta nel complesso con anomalie termiche in assoluto tra le piu basse appunto per un mese di feb. '56 gelido e nevosissimo dal nord al sud Italia prettamente stile PEG

    gennaio - febbraio freddi , 1965 , 2012 , 1954 , 2003 , 1985 , 2005 , 1987 , 1969

    ma in assoluto ' sul podio ' i tre piu freddi gen. feb. dal 1948 sono 1963 , 1981 , 1953

    i piu miti in assoluto sono gennaio - febbraio 2007 , 1990 , 2016 , 2014 , 1988 , 1998 , 1955

    come dinamiche atmosferiche e relativi pattern sinottici ogni stagione invernale ha una propria storia ,

    ovviamente non ci sono stagioni ' simili ' sia sul quadro anomalie termiche che nello scenario complessivo dell andamento configurazioni sinottiche

    ma mesi di gennaio - febbraio tra i piu siccitosi e in regime anticiclonico o mediamente piu statici sono 1988 , 1989 , 1990 , 2016 ma sempre con diverse situazioni e contesti in base ai pattern sinottici e indici meteo climatici

    motivo per cui il mese di gennaio 2020 , per ora nonostante sia in regime anticiclonico , la prima decade e' risultata mediamente piu fredda in particolare al centro sud ,

    e secondo relative correlazioni dati e indici Climatici , ipotesi , ' tandem ' gennaio - febbraio 2020 potrebbe nel complesso risultare piuttosto dinamico , nonostante fasi con HP , caratterizzato anche da scambi meridiani e periodi tipicamente invernali freddi e nevosi .
    Ultima modifica di robert; 12 January 2020 alle 12:53

  5. #325
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    944

    Predefinito

    Facciamo un salto virtuale oltreoceano e vediamo un po' la situazione meteo a puro titolo informativo
    Si prospetta una atroce ondata di gelo sul Canada occidentale che perdurera per circa 5 giorni con isoterme spaventose, guardate che roba...
    Poi tra meno di una settimana il baricentro del gelo si sposterà tra Canada orientale e States nord orientali (come da copione consolidato ormai), qui sotto Québec city

  6. #326
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA 150 m.slm
    Messaggi
    944

    Predefinito

    Se arrivasse in Europa anche solo la metà di questa roba qui provate a immaginare le conseguenze...

  7. #327
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Avezzano -AQ 700M Marsica Occidentale
    Messaggi
    874

    Predefinito

    Buongiorno questa mattina sembrerebbe che se ci sara', un peggioramento non sarà a carattere invernale e tra l'altro modelli peggiorati
    Ultima modifica di Neveneve1969; 13 January 2020 alle 09:00

  8. #328
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,856

    Predefinito

    Il carattere "freddo" del Sud ed Adriatiche , ed io ci vivo tra l'altro nel medio Adr., non e' dovuto ad una termica stabile di Gennaio, ma al fatto che correnti fredde scorrono sul bordo dell'alta press. ed investono l'Adriatico ed il Sud molto piu' del centro e del Nord quasi senza vento.
    Chiaramente essendo venti da NE, sono freddi, ieri sera c'è stata anche un'infiltrazione che ha portato modesta pioggia qui sul medio basso Adriatico, specie da Gargano in giu'.
    Il vero pattern è quello 'd'una anomalia Strong, in un campo d'Hp che abbraccia 3/4 d'Europa. Come nel Febbraio del '90.

  9. #329
    FISICO DELL' ATMOSFERA - RESPONSABILE SCIENTIFICO METEOLAND L'avatar di Andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    18,856

    Predefinito

    Da gg. 18 il cedimento del campo pressorio sul Med ci sara', oramai a sei [6] gg. la conferma è alquanto scontata forse nella direttrice puo' esservi qualche flebile dubbio ma non credo che Gfs sbagli a cosi' poche h.
    Qui a 120h., ben si puo' vedere la BILOBAZIONE che portera' un lobo freddo del Vp andar a dar man forte alla depress. Groenlandese ed il quadro sinottico cambiare per azione della W Mother sullo stretto di Bering.

    La risonanza poi di quest'ultima azione descritta fara' in modo che l'Hp Azzorr. s'elevi verso Nord a formare un'azione di Blocco.

  10. #330
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Avezzano -AQ 700M Marsica Occidentale
    Messaggi
    874

    Predefinito

    Febbraio 1990: quando l'alta pressione faceva davvero paura

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •