Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Nuovo studio ecomarino: L'agw e' entrato nel plancton oceanico !

  1. #1
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,092

    Predefinito Nuovo studio ecomarino: L'agw e' entrato nel plancton oceanico !

    uN NUOVO STUDIO MESSO A PUNTO DAGLI OCEANOGRAFICI DEL "MARUM" HA MESSO IN EVIDENZA LO STATO ATTUALE DELL'ECO-SISTEMA MARINO CON QUELLO PRECEDENTE L'ATTIVITA' INDUSTRIALE, RILEVANDO GROSSE DIVERSITA'SOPRATTUTTO NEL PLANCTON FORAMINIFERO. LE ATTIVITA' DI RICERCA HANNO RIGUARDATO OLTRE 3.700 DATI RACCOLTI PER LA DIFFERENZAZIONE, EVIDENZIANDO LA DIVERSITA' DI COMPOSIZIONE DEL PLANCTON IN PERIODI PRE-INDUSTR.ED IN QUESTI ODIERNI E DAL CONFRONTO E' EMERSO CHE I SEDIMENTI DEI FORAMINIFERI DEL PERIODO 1960 1980 DEPOSITATI SUI FONDALI MARINI, PRESENTAVANO CARATTERISTICHE RESIDUALI MOLTO DIFFERENTI DA QUELLI PRELEVATI DAL 2000 IN POI, TANTO PER CITARNE DEGLI ESEMPI MA I DATI RACCOLTI SONO MOLTO PIU' AMPI.
    LA VELOCITA' DI RISCALDAMENTO DELLE ACQUE OCEANICHE NON HA CONSENTITO A QUESTI ORGANISMI D'ADEGUARSI AL CAMBIAMENTO DELLE T° PER TEMPO, E GLI SCIENZIATI TEDESCHI FACENTE PARTE DEL TEAM CHE HA MESSO A PUNTO LO STUDIO, AFFERMA CHE ESSI, TALI ORGANISMI, NON HANNO IL TEMPO D'ADATTARSI ALL'AGW E ALLAZIONE ANTROPICA DELL'UOMO.

    E' MOLTO PROBABILE CHE ALTRI "BIOMI" MARINI POTREBBERO SEGUIRE LA STESSA SORTE SE LE T° DELLE ACQUE DEI MARI NON DOVESSERO SCENDERE, A PARTIRE DALLA BIODIVERSITA' DELLA BARRIERA CORALLINA , CHE E' L'ESEMPIO PRINCIPE DELLA'AZIONE DELL'AGW NEL BIOMA MARINO PIU' D'OGNI ALTRO ASPETTO.

  2. #2
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,092

    Predefinito

    ecco dopo quest'ennesima notizia, giunta da poco, debbo per forza dire che ogni negazionista assoluto dell'agw , democratia o non,

    personalmente lo sbattero' fuori dal forum,​perche' non si puo' uccidere piano e cosi' lentamente il pianeta da ciechi e sordi !!!

  3. #3
    ESPERTO L'avatar di PaoloCH
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Godo di Russi (Ravenna) 13 mt. s.l.m.
    Messaggi
    160

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    cco dopo quest'ennesima notizia, giunta da poco, debbo per forza dire che ogni negazionista assoluto dell'agw , democratia o non,

    personalmente lo sbattero' fuori dal forum,​perche' non si puo' uccidere piano e cosi' lentamente il pianeta da ciechi e sordi !!!
    Già.... ben detto Andrew!!
    Quando si dice: "non c'è miglior sordo di colui che non vuol sentire"

  4. #4
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,092

    Predefinito

    Infatti, la democrazia va' bene ma il negazionismo puro e inaffidabile, no. Per questo mi son permesso di dire quanto sopra

  5. #5
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    387

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    ecco dopo quest'ennesima notizia, giunta da poco, debbo per forza dire che ogni negazionista assoluto dell'agw , democratia o non,

    personalmente lo sbattero' fuori dal forum,​perche' non si puo' uccidere piano e cosi' lentamente il pianeta da ciechi e sordi !!!
    Attualmente non credo che l'uomo sia in grado di rimediare ai danni fatti negli ultimi decenni. Possiamo abbassare le emissioni, ma quanto impiegherà la natura x ritrovare un equilibrio? Sono molto preoccupato, a parte le parole, non mi sembra di percepire una sensibilita climatica capace di invertire la tendenza umana ad autodistruggersi.....

  6. #6
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,092

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roby Visualizza Messaggio
    Attualmente non credo che l'uomo sia in grado di rimediare ai danni fatti negli ultimi decenni. Possiamo abbassare le emissioni, ma quanto impiegherà la natura x ritrovare un equilibrio? Sono molto preoccupato, a parte le parole, non mi sembra di percepire una sensibilita climatica capace di invertire la tendenza umana ad autodistruggersi.....

    Migliaia d'anni per l'eco sistema biomarino e forse alcune decine di migliaia per la Barriera. E ci sono pensa te i detrattori e negazionisti

    Cosa dicono. . . ? Che son CICLI ANCHE QUESTI….??''

  7. #7
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,092

    Predefinito

    Sono talmente bugiardi -fanatici, che negano perfino le isole di plastica nel Mare come questa : LOOK . . …. .. … .. ,, ,, ,, ,
    ,

  8. #8
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,092

    Predefinito


  9. #9
    ESPERTO L'avatar di PaoloCH
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Località
    Godo di Russi (Ravenna) 13 mt. s.l.m.
    Messaggi
    160

    Predefinito

    https://www.rsi.ch/news/oltre-la-new...-11802272.html
    A proposito di cambiamenti climatici.... l'Abete, tipica conifera della foresta montana delle Alpi, via via si ammala e scompare!!

  10. #10
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,092

    Predefinito

    Troppi gas nel Nord Italia !

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •