Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Avviato "oldest"', studio sul clima in antartide

  1. #1
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito Avviato "oldest"', studio sul clima in antartide

    Lo studio tramite carotaggi denominato OLDEST è stato avviato in Antartide per conoscere tramite i ghiacci più vecchi della Terra, il Clima Globale e le sue fluttuazioni, nonché i gas presenti oggi è nel passato più remoto mai raggiunto,sino ad 800.000mila anni fa'. Domani ne trattiamo l' argomento.
    Ultima modifica di andrew; 11 April 2019 alle 18:34

  2. #2
    Fulvio
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    Lo studio tramite carotaggi denominato OLDEST è stato avviato in Antartide per conoscere tramite i ghiacci più vecchi della Terra, il Clima Globale e le sue fluttuazioni, nonché i gas presenti oggi è nel passato più remoto mai raggiunto,sino ad 800.000mila anni fa'. Domani ne trattiamo l' argomento.
    sei una miniera boss

  3. #3
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito

    Bentrovati, martedi' scorso 9 Aprile , è stato presentato a Vienna durante l'Assemblea dell'Unione Europea delle GEOSCIENZE
    un progetto sullo studio del Clima della Terra denominato "OLTRE EPICA- OLDEST -ICE". Nella penisola Antartica saranno effettuati una serie di carotaggi sino alla profondita' di 3270mt. in uno tra i luoghi piu' inospitali della Terra, tale sito d'esplorazione è stato individuato da un team d'esperti provenienti da 14 istituzioni di 10 Paesi.
    Dopo diversi anni d'esplorazione, il sito è stato individuato presso "LITTLE DOME C" che dista c.a. un paio d'ore dalla stazione CONCORDIA ad una quota di 3233mt. s.l.m.
    In questa zona dell'Antartide il Clima mostra un aspetto davvero estremo; non piove mai e la T° media s'aggira sui -54°C. !
    In estate si pensi, la T° difficilmente sale oltre i -20°, mentre in pieno inverno antartico si raggiungono facilmente i -80° C. !!!

    Per quanto riguarda la partecipazione italiana, collaborano allo studio anche l'ENEA, l'Universita' di Venezia ed il CNR. Sono stati spesi molti sforzi per individuare tutte le zone ideali per perforare in alcuni carotaggi. Olaf Eisen dell'Istituto Alfred Wegener ha guidato il Team di RIcerca nel percorso d'individuazione dei siti.
    Non appena l'Unione Europea dara' il via al progetto, un Team italiano guidato dal prof. Carlo Barbante dell'Universita' Ca' Foscari di Venezia, dara' il via alle perforazioni previste entro la fine del 2021, cercando di estrarre una carota spessa piu' di 10 cm.
    Gli scavi di carotaggio continueranno solo nel periodo estivo, date le estreme condiz. climatiche del sito [ -80° in Inverno !!!] e si protrarranno sino al 2024, per cui i dati saranno disponibili entro il 2025.
    In un precedente progetto tra il 19996 e il 2004, in zona della staz. Concordia, i glaciologi avevano estratto gia' importanti campioni di ghiaccio sino a 3270 mt. di profondita' ed in base a tali campioni se oggi abbiamo una ricostruzione CLIMATICA del passato con i vari STRATI DEI GAS PRESENTI IN ATMOSFERA [perché ricordiamo che il ghiaccio trattiene tali gas all'interno dei suoi strati. . ] potendo cosi' ricostruire una buona parte a ritroso fino a c.a. 450mila anni fa.
    Ora attraverso analisi specialistiche che s'effettueranno su tali carotaggi, si CONTA DI GIUNGERE FINO ALL'INCIRCA AD 800mila anni orsono e quindi ad un raddoppio di quel precedente scavo ! DURANTE TALE PERIODO IL CLIMA HA ATTRAVERSATO CERTAMENTE FASI DI RISCALDAMENTO & RAFFREDDAMENTO MA SI POTRA' STABILIRE , VISTA LA PORTATA DELLO SCAVO, ANCHE CON MAGGIOR CERTEZZA LA PRESENZA DI GAS NATURALI e di ANTROPICI o non NATURALI.
    PERIODI GLACIALI ed INTERGLACIALI CON INTERVALLI DI C.A. 100mila ANNI.
    ALL'INTERNO DI BOLLE D'ATMOSFERA PRIMORDIALI CONTENUTE DENTRO LE CAROTE DI GHIACCIO, SARA' POSSIBILE MISURARE ed ANALIZZARE LA CONCENTRAZIONE DI Co2 E DI ALTRI GAS SERRA [ Metano] e i DATI RACCOLTI SARANNO MESSI IN CORRELAZIONE , STRETTA CORRELAZ. , CON IL FLUTTUARE CICLICO DEL CLIMA DELLA TERRA, PER AVERE SE POSSIBILE UN QUADRO ANCORA PIU' ESAUSTIVO. In fede , Andrew. [ Fis. dell'Atmos.]



  4. #4
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito


  5. #5
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito


  6. #6
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito

    Il prodotto delle analisi in questo grafo, sull'ultimo carotaggio in Antartide dei gas presenti all'interno.

  7. #7
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito


  8. #8
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito


  9. #9
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito


  10. #10
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    14,375

    Predefinito


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •