Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: Inverno solo a fasi alterne ( fredde miti)

  1. #1
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito Inverno solo a fasi alterne ( fredde miti)

    Questa è la traccia che sta' emergendo dall'analisi, molto probabili due fasi precoci più certa una dall' Artico, forse l' altra con retrogr essione da ENE verso metà Novembre. Ma quello che emerge e che non avremo un periodo assai lungo o certo un intero trimestre freddo. Domani, l ' approfondimento. Grazie Andrew.

  2. #2
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito


  3. #3
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito


  4. #4
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito


  5. #5
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito


  6. #6
    Previsore
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Avezzano -AQ
    Messaggi
    236

    Predefinito

    Quindi nulla di nuovo...andrew...magari qualcosa tra novembre e dicembre potrebbe essere la novità..un trimestre freddo non c'è stato mai scusami.
    Anzi tra il periodo natalizio e inizio gennaio o quindicina di solito c'è il VP che gira a mille....ormai una fase fredda ci scappa di solito a febbraio ma non è certo una regola....
    Il sogno di ogni freddofilo sarebbero tre mesi di freddo...con nevicate...ma resterà chiaramente per sempre una utopia.
    Ultima modifica di Neveneve1969; 05 October 2018 alle 16:08

  7. #7
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neveneve1969 Visualizza Messaggio
    Quindi nulla di nuovo...andrew...magari qualcosa tra novembre e dicembre potrebbe essere la novità..un trimestre freddo non c'è stato mai scusami.
    Anzi tra il periodo natalizio e inizio gennaio o quindicina di solito c'è il VP che gira a mille....ormai una fase fredda ci scappa di solito a febbraio ma non è certo una regola....
    Il sogno di ogni freddofilo sarebbero tre mesi di freddo...con nevicate...ma resterà chiaramente per sempre una utopia.
    Scusami tu, ma tre mesi di freddo sono l'utopia di molti freddofili come un anno intero piu' freddo, due cose che non capitano da oltre tre lustri, capirai che c'è qualcosa che l'impedisce.......,,,

  8. #8
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    12,169

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    Scusami tu, ma tre mesi di freddo sono l'utopia di molti freddofili come un anno intero piu' freddo, due cose che non capitano da oltre tre lustri, capirai che c'è qualcosa che l'impedisce.......,,,
    io mi accontento di una fase fredda e una nevicatina che sarebbe già oro......

  9. #9
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito

    Partiamo con un nuovo INDEX ricavato dalla NASA sull'attivita' solare e in particolare sulla IRRADIAZIONE SOLARE in questo periodo di bassa attivita' del 25° ciclo, index chiamato T.C.I., ossia Thermosphere Climate Index. Sottolineamo che si tratta d'un INDEX per gli alti strati dell'atmosfera in quanto condizionerebbe in primis la TERMOSFERA zona che si trova tra i 500 e 100 Km dalla superf. e poi in secondo luogo la MESOSFERA e quindi la Termosfera come indica la stessa sigla, aree d'altezza notevole ma cmq sappiamo che poi i raffreddamenti si trasferiscono in un secondo tempo alle zone dell'Atmosfera piu' in basso come la Stratosfera appunto.
    ORA, L'ATTIVITA' BASSA , COSI' BASSA E LA SUA CONSEGUENTE RADIAZIONE SIMILE, POSSONO CONDIZIONARE IL CLIMA IN QUESTO FRANGENTE ?' La risposta di un paio d'illustri studiosi è stata incerta , nel senso che le prove , forse anche dovute al fatto che cmq esiste un feedback da GW in corso da smaltire, non arrivano a conclusioni certe, quindi come vedete la bassa attivita' della Ns Stella, non e' un'equazione matematica né di freddi e geli neì tantomeno d'Estati meno calde e la prova l'abbiamo sottocchi. QUESTO IL GRAFO DEL NEW INDEX

  10. #10
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito

    E' indubbio che si scorga la netta diminuzione dell'attivita' radiativa Solare. Ma non è stata pero' accompagnata o se volete coadiuvata da altrettanti decenni di eguale misura, cioe' freddi.

    E allora......, com'è che possiamo capirci qualcosa..?' Nell'accumulo di vent'anni D' ANOMALIE SIA ATMOSFERICHE CHE SOPRATTUTTO OCEANICHE, NELLE CORRENTI CAMBIATE IN TUTTA LA CIRCOLAZIONE SPECIALMENTE DELL'ATLANTICO SETTENTRIONALE, COSA CHE HA E CONTINUA A FARLO, CONDIZIONATO DUE INDEX MOLTO IMPORTANTI: L'AMO E LA NAO !

    SONO INUTILI CERTI SCIENZIAMENTI CHE LEGGO TALVOLTA IN GIRO [ avro' il diritto di leggermi qualcosa ,o no..?' ] PIENI D'INDEX E SOPRATTUTTO RICCHI DI PAROLE DEL "NULLA", PERCHE' IL LORO CONTENUTO E' BEN LONTANO DALLA REALTA' DEI FATTI, ED E' PER QUESTO MOTIVO CHE SBARELLANO I MODELLI, FIGURARSI COSTORO CHE SI PRESENTANO COME "TECNICI SCIENTIFICI" UN TERMINE POI CONIATO ANCH'ESSO DAL ......NIENTE...,,,, CHE SIGNIFICA TECN. SCIENT. ???'' E COME IL TECNICO PER LA CALDAIA??ESISTE IL FISICO DELL'ATMOSFERA, NON IL TECNICO DELL'ATMOSFERA. . . . . . ​, SCUSATE QUESTA PICCOLA E BREVE PRECISAZIONE MA PURTROPPO IN QUESTO PAESE SI CLONANO DEI MESTIERI DURANTE.......LA NOTTE!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •