Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: BASSI LIVELLI DI Co2 DURANTE LITTLE AGE ICE: INDOTTI DA ASSORBIM. TERRESTRE

  1. #1
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito BASSI LIVELLI DI Co2 DURANTE LITTLE AGE ICE: INDOTTI DA ASSORBIM. TERRESTRE

    Proxima apertura di questo topic d'interesse didattico attuale e di rilevanza per climate change

    future-

  2. #2
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    12,169

    Predefinito

    Okk, mettiamo in rilievo.

  3. #3
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito

    Quale parte del ns pianeta detiene ed assorbe oltre i due terzi del BIOSSIDO DI CARBONIO [Co2] presente ? Risposta,

    Gli Oceani.

    Essi, infatti contengono per assorbimento una quantita' enorme di Bioss. di Carbonio, sotto forma di IONI DI BICARBONATO E CARBONATO, piu' di quanto ve ne sia in ogni altra parte del pianeta, sia in Atmosfera che in terraferma.

    Sulla terraferma, lo IONEIDROGENOCARBONATO, vine prodotto per azione di diossido di carbone libero sulle rocce calcaree. Oggi la maggior parte di questo type di rocce , è SEDIMENTATO NEI NS OCEANI, e vien quindi questo biossido di carb. , assorbito dalle ACQUE MARINE, NEI VARI SPAZI DEI FONDALI, A VARIE PROFONDITA' E RILASCIATO NELLE EVAPORAZIONI MA,

    NE VIENE ALTERATO IL PH DI QUEST'ULTIME (le acque) FENOMENO NOTO COME "ACIDIFICAZIONE DEGLI OCEANI" .

    LA Co2 PRESENTE NATURALMENTE IN ATMOSFERA, E' VITALE. PERCHE' ASSORBE I RAGGI INFRAROSSI EMESSI NELL'IRRADIAZIONE DALLA NS STELLA, IL SOLE.

    I SUOI LIVELLI OTTIMALI DOVREBBERO OSCILLARE TRA I 116.3 PPm. oggi SFIORIAMO LE 430/440 unita'. Troppo. Si, ma a quale causa principe? Cioe', è sicura l'azione ANTROPICA DELL'UOMO A TALE CAUSA /EFFETTO ?

    NO: al momento ci si basa su quantita' e valori determinati da Enti e da servizi che , molte volte si trovano con legami troppo ...

    "stretti" con la POLITICA! PERO', E' PUR VERO CHE UN CERTO QUANTUM EMEISSIVO, CON BEN 7 MLD. DI GENTE A POPOLARE E UN CERTO QUORUM INDUSTRIALE RAGGIUNTO, VI SIA.

    Gia'. ma la domanda focale, degna del titolo di questo topic , resta: QUAL'E' LA "VERA" O STIMABILE VALORE VICINO, AL N° PIU' VERITIERO DI QUANTITA' EMESSA IN ATMOSFERA,
    E SOPRATTUTTO, SE E QUAL'E' LA "MATERIA" CHE NE ASSORBE , SE VI SIA, QUESTA SUBABBONDANZA?

    Ecco che allora prende corpo questo thread; SONO GLI OCEANI ! ANCHE PERCHE' SONO BEN PIU' SUPERIORI ALLE TERRE EMERSE.

    E allora, perché si pUO' OGGI osservare che durante il minimo di DALTON, le T° globali e soprat., la Co2 in Atmosfera fu' di basso contenuto?

    Perché vi erano due FACTORS D'IMPORTANZA DI RILIEVO ASSOLUTO! LA PRESENZA DI MAGGIOR FLORA SIA TERREST. CHE MARINA!!

    PERCHE' IL BIOSSIDO DI CARBONIO[CO2] VIENE ASSORBITA SIA DALLA FOTOSINTESI CLOROFILLIANA, SULLE TERRE MA ANCHE NEL MARE.

    VIENE CHIAMATA IN GERGO SCIENTIFICO IN BIOLOGIA MARINA E TERRES., "CATTURA O SEQUESTRO" , CHE UNA VOLTA ERANO NATURALI COME DETTO, ED OGGI VENGONO FATTI IN INGEGNERIA GEOLOGICA,

    CON STAZIONI DI "CATTURA" ARTIFICIALI, COLLOCATE IN CANADA, NEL SAHAL ALGERINO [AFRO] E NELL'OFFSHORE [SNEIPER] NORVEGESE.
    Ma la cattura naturale era ben altro, è chiaro. E quindi, poiché lo stato vegetativo all'epoca del minimum di Dalton era piu' che ottimale, ecco che le Tà poterono scendere vorticosam. e senza ostacoli.

    Sono anni oramai che su queste pag., tengo questi summit climatici, per far comprendere all'utenza che oggi noi abbiamo o meglio avremmo tutte le premesse per un RAFFREDDAMENTO COSPICUO DEL CLIMA TERRESTRE MA,

    ALTRESI' NE ABBIAMO DEGLI OSTACOLI. NEL PROX CAPITOLO, PARLEREMO DEL PROCESSO DI TRASFORMAZIONE DELLA MOLECOLA DI BIOSSIDO DI CARBONIO [ nome IUPAC] NEGLI OCEANI E IN TERRA, E

    DELLE CONSEGUENZE SULL'ATMOSFERA ODIERNE E DEL SUO ASSORBIMENTO, A CHE PUNTO SIA E QUANTO NE SIA. A presto Andrew

  4. #4
    Modellista
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Napoli
    Messaggi
    199

    Predefinito

    Ultima modifica di robert; 08 January 2017 alle 22:08

  5. #5
    Meteorologo L'avatar di Moebius24
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Costigliole d'Asti (242 m s.l.m.); Torino
    Messaggi
    7,275

    Predefinito

    MOLTO MA molto interessante

  6. #6
    Previsore L'avatar di Rene'
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    latisana (ud)
    Messaggi
    293

    Predefinito

    Sì assolutamente interessante !
    E complimenti per l articolo !

  7. #7
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito

    il confronto utile e' questo, se mi si permette : quanta ne avevamo alla fine dell'era glac. [ultima] e quanta ve ne e' ORA !

  8. #8
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito


  9. #9
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito

    QUESTO SOPRA, E' UN RILIEVO PRESO DALL'UNIVERSITA' DI PADOVA ING. C. PIGATO A. SULLE EMISSIONI DEI VARI GAS IN LIBERA ATMOSFERA : LA SCIENZA CI DICE CHE QUESTO SCHEMA E' VALIDO

  10. #10
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,763

    Predefinito


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •