Pagina 38 di 41 PrimaPrima ... 283637383940 ... UltimaUltima
Risultati da 371 a 380 di 404

Discussione: L'artico cede...l'antartide e' in forma: Why?

  1. #371
    ADMIN AND WEATHER EXPERT L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    DOLZAGO - LC MT.298 S.L.M.
    Messaggi
    13,761

    Predefinito

    Questa è la situazione certificata da rilevazioni satellitari NASA, altrove mistificazione;
    https://climate.nasa.gov/interactive...ice-viewer/#/2
    Ultima modifica di Fulvio; 24 August 2019 alle 23:43

  2. #372
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    14,719

    Predefinito

    Ottimo post Fulvio, c'è anche la situazione dell'Artico che poi è al centro del topic e si vede bene quale sia il punto :

  3. #373
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    May 2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    377

    Predefinito

    Improvvisamente nessuno palra più dello scioglimento dei ghiacci al polo. Sembra comunque che il terribile 2012 non venga reggiunto. Certo, non siamo messi affatto bene lassù, però le temperature dovrebbero rientrare in media ad i danni saranno un po più contenuti.

  4. #374
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA
    Messaggi
    393

    Predefinito

    Si infatti la perdita di ghiaccio è rallentata nettamente nelle ultime 2 settimane anche se il minimo forse non è ancora stato raggiunto. Di certo non si batterà il 2012.

  5. #375
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA
    Messaggi
    393

    Predefinito


    Intanto le temperature sulla zona centrale dell'artico sono tornate sottozero

  6. #376
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    14,719

    Predefinito

    Il problema raga non è la perdita annua ma bensi' quella complessiva ultradecennale.

  7. #377
    MEMBRO ONORARIO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA
    Messaggi
    393

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    Il problema raga non è la perdita annua ma bensi' quella complessiva ultradecennale.
    È chiaro ma l'analisi era limitata all'anno in corso. Il trend degli ultimi decenni è ormai arcinoto.

  8. #378
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    14,719

    Predefinito

    Nel 2012 poi, vi fu' una concausa particolare : UN CICLONE SI FORMO' IN ZONA EXTRATROP. , ATTRAVERSO' LA SIBERIA E SI PORTO' SULL'ARTICO INDUCENDO UNA DIMINUZIONE DEI GHIACCI ANCOR PIU' COSPICUA.

    ECCO LA RAGION PER CUI QUELL'ANNO VA' PRESO CON LE "PINZE" COME SI SUOL DIRE. . . .ENTRO' IN FORMAZIONE IL 2 D'AGOSTO, RISALI' FINO ALL'ARTICO PER POI DISSIPARSI IL GG. 12, CON UNA PRESS. DI 962mmb.

  9. #379
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    14,719

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio93 Visualizza Messaggio
    È chiaro ma l'analisi era limitata all'anno in corso. Il trend degli ultimi decenni è ormai arcinoto.
    Ed è quello che c'interessa per vedere la salute dei ghiacci, caro…….

  10. #380
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    14,719

    Predefinito

    Ecco la mappa di quei gg. :

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •