Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 98

Discussione: L'artico cede...l'antartide e' in forma: Why?

  1. #11
    Non Registrato
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    Ecco un bel grafico di Robert, che ci illustra come la penisola Antartica abbia avuto un cospicuo raffreddamento dal 1998. Su iniziativa del

    PALEOCLIMATOLOGO Britannico, ROBERT MULVANEY, analista e sondaggista esperto delle vicende artiche e antartiche , ricercatore presso la scuola di climatologia di CAMBRIDGE [ ENGL.] nonché GLACIOLOGO, ossia esperto delle fasi di GLACIAZIONE E INTERGLAC.

    Cio' come avevo detto in apertura, ringraziando Robert (da Napoli, non l'inglese ovviam.) per il contributo, abbiamo una situazione controinvertita,
    con l'ARTICO che fatica un tot e l'Antartide che sta' benone, anche se ...

    va' rilevato che diverse aree in questo che va' chiudendosi (periodo) come l'inverno AUSTRALE, l'Antartide ha fatto registrare diversi

    laghi d'apertura nel PACK, CIOE' DIVERSE FRATTURE DOVUTE AD UN INNALZAMENTO DELLA T° MEDIA DEI GHIACCI IN TALUNE AREE.
    SITUAZIONE ATTUALE DELL'ANTARTIDE:

    PACK DI COPERT. COMPLETA [mil. di Km 2*] 14.895 - media >>> = 12 milioni- guadagno 895.000km2. -

    PACK ARTICK - 13.676 KM2 - MEDIA >>>> = 8.869 MIL. KM2 - ATTUALE KM2 = 10.360 m.KM2
    Articolo molto ma molto interessante, come il resto!

  2. #12
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    12,144

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    Articolo molto ma molto interessante, come il resto!
    su Meteoland, alto contenuto didattico e previsionale. Per questo ringraziamo il nostro esperto Andrew.

  3. #13
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    12,144

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robert Visualizza Messaggio
    Buon lavoro Andrew ,

    Andamento temp. superf. nell Antartide , e SST Oceani Sud Emisfero .

    grazie e a presto. ciao

  4. #14
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,627

    Predefinito

    L'immagine NASA, evidenzia lo stato attuale tra le due fazioni polari, di cui anche il grafico sopraesposto del buon Robert ne chiarisce l'Evidente differenza esistente per cui fu aperto questo Topic.

  5. #15
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,627

    Predefinito

    Molto poco spesso il ghiaccio Artico ...

  6. #16
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,627

    Predefinito

    In questo trhead ove trattiamo della situazione dell'artico, un'osservazione di rilievo è d'obbligo sulla situazione che vede un possibile raffreddamento da molti Enti inatteso , basti vedere il rapporto dell'IPCC del 2013 ove s'asseriva che il comportamento della Corrente del Golfo, cambiato c'avrebbe condotto cosi' com'era verso un change climatico HOT di questa porzione dell'Oceano. Non cosi' parrebbe.
    Infatti dalle ultimissime analisi condotte dal CNRS Universita' di Bordeaux [FRA] il decorso attuale smentirebbe quella proiez. fatta a suo tempo.
    L'alto medio Atlantico infatti come abbiamo anche citato nell'esame analitico della 1a proiez. per l'Autunno/Inverno, sembra decrescere in t° delle Sst, ed anche piuttosto velocemente.
    Insieme a quella porzione d'Atlantico va' inserita anche quella del Mar di Labrador e della vicina Groenlandia.
    Sono state infatti osservate delle variazioni nella densita' della massa verticale di quelle acque, che prevederebbero un rapido aumento della diminuzione della t° di quelle stesse acque nel giro di pochi anni. Quindi inaspettatamente ci troviamo o ci troveremo a fronte d'un nuovo assetto che l'Oceano medio-alto potrebbe relegare al Ns continente. Seguiremo con particolare attenzione.

  7. #17
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,627

    Predefinito


  8. #18
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,627

    Predefinito


  9. #19
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,627

    Predefinito

    Ecco un aspetto davvero interessante sul ghiaccio artico e del perche' e come si sciolga:

    E' STATO INDIVIDUATA UN'AREA VICINO ALLE IS. SVALBARD [ASK] IN CUI LE ACQUE SAREBBERO NOTEVOLMENTE PIU' CALDE:
    PUO' QUESTO ANDAR A CAUSARE UN RISCALDAMENTO DELLE SST PER LA ZONA ARTICA? CERTO CHE SI' ! E A CHE SAREBBE DOVUTO??'
    MOLTO PROBABILMENTE DA ERUZIONI VULC. SOTTOMARINE, A PRIMA ISTANZA.

  10. #20
    FISICO DELL'ATMOSFERA
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    vasto
    Messaggi
    8,627

    Predefinito

    pero' a mio parere c'entra l'evaporazione di queste acque nella causa del surplus energetico. E a quelle latitudini l'evaporazione e assai minore, perche' spesso e' troppo fredda per evaporare.

    Altra cosa e' il surplus delle sst: Ma le correnti son variate nella loro circolazione o sono sempre le stesse da 30/40/50 anni a questa....?' no, perche' un certo rilievo . . . .

    L'avrebbe...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •