Pagina 61 di 62 PrimaPrima ... 115159606162 UltimaUltima
Risultati da 601 a 610 di 616

Discussione: DIDATTICA:XCHE', PUR SENZA INDICI DI RILIEVO (tlc) ONDE CALDE?

  1. #601
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito

    Sono 110 mt. , per l'esattezza. No, il fatto è avviene una destabilizzazione dell'aria tra una quota e l'altra e questo s'osserva tramite la carta theta,……
    Ora pare che tale destabilita' possa intervenire intorno al 28-29 di Luglio.

  2. #602
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito


  3. #603
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito

    VI SPIEGO IL PERCHE' NON SOLO D'UN'ESTATE MA D'UN PERIODO COSI' ALTALENANTE DEL TEMPO [ O CLIMA]

    CHI HA DETTO CHE IL CLIMA NON HA PIU' LE MEZZE STAGIONI, OGGI POTREBBE RITROVARE UN TOT DI CREDIBILITA' IN QUELL'ASSERZIONE, DOPO UN INVERNO O DEGLI INVERNI CON FASI MITI ED ALCUNE FREDDE ANCHE MOLTO FREDDE [ VEDI 2012 ad esem. ] , PRIMAVERE PAZZE COME MAGGIO SOTTOMEDIA FORTE SCORSO E PIOVOSO O PASSANDO PER DELLE GRANDINATE STORICHE COME QUESTA ULTIMA DI INIZIO LUGLIO CHE HA FATTO CENTINAIA DI MILIONI DI DANNI IN ADRIATICO, TRA TETTI STRUTTURE VARIE ED AUTO ED ANCHE DEI FERITI.

    GIA' , COME MAI PERO' S'ASSISTE A TUTTO QUESTO, C'E' UNA SUFFICIENTE SPIEGAZIONE PLAUSIBILE. . ?'
    LA RISPOSTA E' CERTAMENTE, SI' ! ED E' NELLO SPOSTAMENTO O DELOCATIONS, DELLE FIG. BARICHE QUANDO NON PROPRIO DALLA LORO ASSENZA TALVOLTA.

    QUESTO E' MOLTO BEN VISIBILE DA ANNI ORAMAI A CHI FA' FISICA DELL'ATMOSFERA E SI BASAVA COME PRINCIPIO SU TALI FIGURE, LE QUALI DAVANO UN ASSETTO MOLTO MENO DINAMICO DI QUELLO ODIERNO, CHE INVECE APPARE FLUTTUANTE NELLA MODULAZ. ROSSBYANA COME NON MAI E DI CONSEGUENZA NELL'ONDA PLANETARIA PRINCIPALE, FACENDO APPARIRE LA CIRCOLAZIONE ATMOSFERICA COME QUELLA DALL'ASPETTO DELLE "MEZZE-STAGIONI" CON ALTERNANZA DI CALDI E FREDDI E SOLEGGIAMENTI E PIOVOSITA'.

    QUESTO TYPE DI SITUAZIONE HA SENZA DUBBIO UNA SUA FONTE DI GENESI, CHE FUOR D'OGNI DUBBIO E' DA BASARSI SU D'UNO SQUILIBRIO ATMOSFERICO DELLA MEDIA ALTITUDINE, DELLA CUI ORIGINE SE NE PUO' PARLARE MA DI CERTO TALE DISEQUILIBRIO E' BEN PRESENTE E REALE ED E' TOUCHABLE CON MANO.
    IL CHANGE CLIMATICO CONSTA IN UNA VARIAZ. NEL TEMPO, IN UN TEMPO CLASSIFICABILE IN 20-30 ANNI DELLA T° MEDIA GLOBALE E DELL'ASSETTO ATMOSFERICO DELLA CIRCOLAZIONE E NOI ABBIAMO VISTO ENTRAMBE LE COSE. . . .
    QUANDO QUESTO AVVIENE IN CENTINAIA D'ANNI, E' CONSTATABILE NEI NATURALI CHANGE E VARIAZ. DEL CLIMA MA NON QUANDO AVVIENE IN UN LASSO DI TEMPO COME QUELLO APPENA DESCRITTO SOPRA [ 20 /30 anni ].
    SOPRATTUTTO POI E' NOTABILE UN'ESTREMITA' CLIMATICA NOTEVOLISSIMA TIPICA D'UN NUOVO ASSETTO e /o DI DISEQUILIBRIO CLIMATICO, CON FENOMENOLOGIA APPUNTO MOLTO ESTREMIZZATA SIA NELLE T° MIN. & MAX., SIA NELLA RESTANTE CON PLUVIO E VENTI DI FORTE INTENSITA',
    PROPRIO PERCHE' GLI SCAMBI MERIDIANI IN ASSENZA DI TALUNE FIG. BARICHE AVVENGONO CON VELOCITA' RADDOPPIATA RISPETTO AD UN RECENTE SIA PUR PASSATO.
    QUESTA MUTEVOLEZZA PUO' ESSERE ANNESSA ALLA SOLA ATTIVITA' SOLARE. . ?'

    DIREI DI PIU' AL CHANGE DELLE CORRENTI OCEANICHE, CHE COL L'IRRADIAZIONE O RISCALDAM. NATURALE DEL SOLE BEN POCO C'ENTRANO.
    LE CORRENTI SEGUONO I GPT ALTI SE ALL'EQUATORE O AI TROPICI E QUELLI PIU' BASSI SE ALLE MEDIE LATITUD. O NELLE AREE SUBPOLARI.
    MA ANCHE QUESTO E' PURTROPPO CAMBIATO. E SI BADI BENE, QUESTI SON CAMBIAMENTI CHE IMPIEGANO NELLA STORIA CLIMATICA MIGLIAIA D'ANNI PER VERIFICARSI.

    NOI LI STIAMO OSSERVANDO DA UNA VENTINA D'ANNI PIU' O MENO.

    POSSIAMO CONCLUDERE QUINDI CHE SIA TUTTO UN'EFFETTO NATURALE . . . . A VOI LE RISPOSTE.


  4. #604
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito

    MA I GAS SERRA NON SONO TUTTO; C'E' LA COSTANTE SOLARE ALL'ORIGINE DI TUTTO CIO' !!!

    SI A MIO MODESTO AVVISO E DOPO TUTTO QUELLO CHE HO POTUTO STUDIARE IN QUESTI ULTIMI TEMPI, IL PRINCIPALE ARTEFICE DEL MUTAMENTO ATTUALE O DEL CLIMALTERANTE, E' LA COSTANTE SOLARE, QUELLO CHE IL SOLE SU OGNI METRO QUADRO DELLA TERRA C'INVIA IN UN SECONDO : 1.365WATT/mq. !

    PERO' LE POLVERI SOTTILI E I GAS, OSTACOLANO QUESTA COSTANTE CHE SE VARIA ANCHE DI POCHE DECINE DI WATTS , HA EFFETTI DEVASTANTI SULL'EQUILIBRIO RADIATIVO TERRESTRE E DI CONSEGUENZA SUL SISTEMA CLIMATICO.

    SE RAGGIUNGEREMO I 500/550PPM. , AVREMO DELLE CONSEGUENZE SUL CLIMA DAGLI EFFETTI QUASI DEVASTANTI IN TERMINI D'EXTREME CLIMATICI.
    LA INEVITABILE CONCLUSIONE DEL RAGIONAMENTO E' QUESTA:

    ESSENDO INDOTTO IL MUTAMENTO CLIMATICO NON SOLTANTO DA FATTORI NATURALI MA DA ALTRI "INEDITI", E' CHIARO CHE NON POSSIAMO SAPERE DOVE ESSO CONDUCE , I SUOI TEMPI E GLI EFFETTI,

    PROPRIO PERCHE' NON NE ABBIAMO LE RICOSTRUZIONI PERFETTAMENTE SIMILARI NEL PASSATO MA ANNOVERIAMO NEI NS REGISTRI SOLO I MUTAMENTI
    PRIVI PERO' DI QUESTI ELEMENTI ADDIZIONALI !!! NON SO' SE V'ARRIVA BENE IL CONCETTO DI PURISSIMA FISICA DELL'ATMOSFERA……

    A TAL PROPROSITO INFINE VI CONSIGLIO UNA LETTURA RICERCANDOLA [ WEB O LIBRERIA..] STUART CLARK " L'UNIVERSO, QUESTO SCONOSCIUTO" Ediz. Dedalo -
    Andrew- [ Dip. Fis. dell'Atmosfera ]

  5. #605
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito

    Leggete e riflettete su quanto sopra, non è una didattica che trovate ovunque, lasciatemelo dire "francamente" …

  6. #606
    COLLABORATORE ESPERTO
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Mercato S.Severino-SA
    Messaggi
    534

    Predefinito

    Sono d'accordo con il tuo ragionamento perché è evidente che stiamo attraversando una fase climatica segnata da profondi cambiamenti e squilibri e nettamente diversa dal passato recente. Se è chiaro che la costante solare gioca un ruolo principale e determinante è anche vero che l'alterazione del sistema dovuto ai gas climalteranti complica notevolmente la situazione rendendo difficile comprendere quali possano essere gli effetti sul lungo termine. Questo perché non possiamo sapere come interagiranno tra loro tutte le forzanti e il passato non può esserci d'aiuto più di tanto.

  7. #607
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio93 Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo con il tuo ragionamento perché è evidente che stiamo attraversando una fase climatica segnata da profondi cambiamenti e squilibri e nettamente diversa dal passato recente. Se è chiaro che la costante solare gioca un ruolo principale e determinante è anche vero che l'alterazione del sistema dovuto ai gas climalteranti complica notevolmente la situazione rendendo difficile comprendere quali possano essere gli effetti sul lungo termine. Questo perché non possiamo sapere come interagiranno tra loro tutte le forzanti e il passato non può esserci d'aiuto più di tanto.
    .

  8. #608
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito

    ​COS'E' E A COSA SERVE L'INSTABILITA' DEI FLUIDI DI KELVIN - HELMHOLTZ . . . ?' [ c'entra con la carta theta che abbiamo visto l'altro giorno ] -

  9. #609
    FISICO DELL'ATMOSFERA L'avatar di andrew
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    VASTO - CH - 144 MT. S.L.M.
    Messaggi
    15,695

    Predefinito

    ​ A QUALE ALTEZZA DELL'ATMOSFERA VENGONO TRASPORTATI GLI AGENTI INQUINANTI [ gas-polveri ecc. ecc. ] ?'

  10. #610
    Fulvio
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andrew Visualizza Messaggio
    Leggete e riflettete su quanto sopra, non è una didattica che trovate ovunque, lasciatemelo dire "francamente" …
    certo soo qui meteo di alto valore scientifico, alla faccia dei ciarlatani che ci sono in giro....

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •