PDA

Visualizza Versione Completa : Parlano di epv, ma sanno di che parlano..?'



andrew
29 December 2017, 11:08
Certo che in giro sul web ci sono degli elementi, che a tempo perso, perche' solo in questi termini si possono scrutare [manco leggere..] ti fanno davvero divertire con le loro spiegazioni. . . . "scientologhe! "
Ora taluni parlano di EPV, della propagazioni sarebbe dei flussi di calore nei vari strati atmosferici, tanto per farla breve....
ah.....,ah....,aaah.....,,,,, dov'erano alcuni anni fa' costoro? Dov' che parlavano di questi ....sconosciuti EPV ??'' E' chiaro sufficientemente che,
costoro son figli di lauree da .......web!!! E ti dicono pure che l'Inverno finito (ma che scienziatiiii....mamma mia!!!..) che non abbiamo piu' molte possibilita', perche' ""loro"" hanno esaminato il tutto....[ NIENTE! in translate..]

Non calcolano , perche' manco lo sanno, il principio d'invertibilita' per dedurne il CAMPO DI FLUSSO, neppure IL FLUSSO INDOTTO DALLE ANOMALIE DI VORTICITA' ....,

Ma per questi fattori occorre avere le mappe di vortic. potenz. ISOENTROPICHE. LE SOLUZIONI Nriche, d'inversione d'unEPV in un equilibrio /disequil. di vento di gradiente,

I flussi circolari simmetrici, e molto altro ancora....., che buffi sti' new meteoclimatici del web......,,,,:scompisciare:

andrew
29 December 2017, 11:19
Ah, per i meno expert: EPV = Ertel Ptential Vorticity o meglio , IPV Isoentropic Potential Vorticity -

Per vederne gli effetti procurati da questi "giochi di flussi di calore", vi sono calcoli che "questi sig." manco sanno di che parlano....

tutto qui...

andrew
29 December 2017, 11:25
Ah, dimenticavo.....

lo scorso anno, di questi tempi piu' o meno, si facevano le stesse conclusioni su possibili eventi ritenuti assai improbabili freddi....

poi l'Epifania del 17', li spiazzo' tutti...., anzi ....li spazzo' !:asd:

Fulvio
29 December 2017, 12:10
Ah, dimenticavo.....

lo scorso anno, di questi tempi piu' o meno, si facevano le stesse conclusioni su possibili eventi ritenuti assai improbabili freddi....

poi l'Epifania del 17', li spiazzo' tutti...., anzi ....li spazzo' !:asd:hahah Andrew, mi sa che hanno preso la laurea in Albania.....:mrgreen::dita::balle:

andrew
30 December 2017, 10:42
Proseguiamo con le analisi degli EPV ma in modo piu' esatto e concreto e non con disamine perlopiu' inventate o immaginarie dovute alla scoperta della sigla. Qui sotto un immag. della forte distribuzione degli EPV in quel di Dicembre 13' [24gg.] alla quota Strato di 7 hpahttp://gmao.gsfc.nasa.gov/researchhighlights/SSW/fig_1_epv_dec24_sm.png.

andrew
30 December 2017, 10:46
Qui viceversa si puo' notare come il VP sia stato diviso in 3 dagli effetti EPV, il Gennaio 2013, con map di vorticita' potenziale di Ertel e rotazione del flusso ma considerando anche la rotazione terrestre [ Coriolis Effect] http://gmao.gsfc.nasa.gov/researchhighlights/SSW/fig_2_epv_jan7_sm.png

andrew
30 December 2017, 10:56
T e VENTI ZONALI STRATOSFERICI -http://gmao.gsfc.nasa.gov/researchhighlights/SSW/fig_6_temp_winds_SSW_sm.png

andrew
30 December 2017, 10:58
INFINE EVOLUZIONE DEL WARMING STRATOSF. e CONDIZIONAM. DEL VPT-VPS /VPS-VPT http://gmao.gsfc.nasa.gov/researchhighlights/SSW/fig_9_epv_01172013_obs_fcst_sm.pnghttp://gmao.gsfc.nasa.gov/researchhighlights/SSW/fig_7_epv_01072013_obs_fcst_sm.png

andrew
31 December 2017, 10:49
Al momento prevalgono anomalie negative in sede Stratosferica, ergo sara' difficile vedere degli sviluppi in termini di freddo nel medio periodo. Un Warming che c' stato nei gg. trasorsi ha determinato quella discesa che vediamo negli Statese e che ancora proseguira' in questa 1a decade di Gennaio laggiu'.
Ma per quel che concerne le prox future dinamiche VPS-VPT, non di conforto questa......https://i.imgur.com/TVyEiRm.jpg.

andrew
31 December 2017, 10:50
A ulteriore conferma. . . . . . . . .http://modeles.meteociel.fr/modeles/gfs/runs/2017123100/gfsnh-10-384.png?0

andrew
31 December 2017, 10:51
E' proprio l'allineamento della struttura del nucleo del Vp che conferira', se cosi' verra' in conferme, piu' eventualita' verso gli USA.

Fulvio
31 December 2017, 10:55
si nucleo compatto e ben strutturato....ma la fase artica intorno al 5 mi sembra confermata......

andrew
01 January 2018, 12:37
Si , ok Fulvio, ma te lo dico concretamente e a te soltanto: c' un rischio che l'inverno possa andarsene dalle ns teste e stabilirsi in quel degli USA.
E' un rischio piuttosto elevato viste le ultime analisi che sto' conducendo sugli assesti del VP nelle prox settimane......:uff:

Fulvio
01 January 2018, 17:02
Si , ok Fulvio, ma te lo dico concretamente e a te soltanto: c' un rischio che l'inverno possa andarsene dalle ns teste e stabilirsi in quel degli USA.
E' un rischio piuttosto elevato viste le ultime analisi che sto' conducendo sugli assesti del VP nelle prox settimane......:uff:azzzzzzz spero di no....andremmo incontro ad un egemonia di matrice africana

andrew
02 January 2018, 10:51
Per ora , my friend, proprio come t'ho detto......, ma puo' cambiare....dont'warry! E credo che in 2a decade cio' avvenga [almeno..]http://modeles.meteociel.fr/modeles/cfs/runs/2018010200/run1m/cfsnh-0-546.png?00

Moebius24
02 January 2018, 15:21
azzzzzzz spero di no....andremmo incontro ad un egemonia di matrice africana

Proprio ci che temevo vedendo l'andazzo di questa ultima settimana che infatti si trasformato negli inverni passati cio inverni travestiti da tardo autunni. Freddo ma non da neve e molto umido. Unica nota positiva la tanta neve caduta in montagna. Andrew pensi che possa veramente stabilirsi l inverno negli States ovvero una discesa 'monopolare' del vp e a noi niente oppure pensi possa cambiare? E poi...ehm..scusa l'ignoranza ma questo EPV non l'ho mica capito...:mmm::mmm::mmm:

andrew
03 January 2018, 11:02
Proprio ci che temevo vedendo l'andazzo di questa ultima settimana che infatti si trasformato negli inverni passati cio inverni travestiti da tardo autunni. Freddo ma non da neve e molto umido. Unica nota positiva la tanta neve caduta in montagna. Andrew pensi che possa veramente stabilirsi l inverno negli States ovvero una discesa 'monopolare' del vp e a noi niente oppure pensi possa cambiare? E poi...ehm..scusa l'ignoranza ma questo EPV non l'ho mica capito...:mmm::mmm::mmm:

Non so' con precisione dove voglia essere piu' invasivo l'inverno, Moe , se qui in Euromed o negli USA, o .....in tutt'e due !!!

Sono al vaglio tutte le possibilita'. E tutte hanno il 33%. Che x 3, fa' 99%!

Non hai compreso l'EPV? Eppure c' scritto Moe....ERTEL POTENTIAL VORTICITY - E' la capacita' dei venti troposferici di risalire verso la Stratosfera, come nastri trasportatori di flussi caldi, danno dei PICCHI COME QUELLI CHE STANNO GENERANDO FORTE GELO SUL COMPARTO AMERICANO.
QUINDI TRASFERISCONO ENERGIA VERSO IL NUCLhttps://s33.postimg.org/b6dt44733/image.jpgEO GELIDO DEL VPS, PROVOCANDONE DEI LOBI CHE SI DISTACCANO.

GUARDA: QUESTO NE' UNO AVVENUTO IL 7 DICEMBRE

andrew
03 January 2018, 11:06
Ecco quel che provocano questi EPV, anche dopo aver avuto un effect ESE..https://insideclimatenews.org/sites/default/files/styles/icn_full_wrap_wide/public/polar-vortex-1dec13-jan14_NOAA.jpg?itok=cmqi0_00.

Moebius24
03 January 2018, 18:38
ora capito! molto interessante e tu precisissimo come al solito