PDA

Visualizza Versione Completa : Allerta meteo per il fine settimana.



fabio67
28 October 2010, 20:09
Forte allerta maltempo per il weekend con piogge e freddo nella maggior parte delle regioni italiane, a causa di un nuovo fronte atlantico.A partire da sabato vi sarà un graduale aumento della copertura nuvolosa ad iniziare da Ovest. I primi fenomeni si avranno inizialmente su Piemonte, Val d’Aosta e Liguria. Ma in serata gran parte delle regioni settentrionali saranno sotto l’acqua. Entro la notte, vi sarà un ulteriore intensificazione dei fenomeni che potrebbero assumere carattere temporalesco sulla Liguria. Sulle province di Varese, Como, Lecco, Monza, Verbania, Biella e Vercelli si attendono rovesci anche forti. Le piogge si intensificheranno su tutto il Nord e sulla Toscana, risultando anche intensi a ridosso dei rilievi. Su tutta la fascia prealpina, le zone pedemontane, la Liguria e le province toscane settentrionali, a nostro avviso, dice il meteorologo, ’’i fenomeni potrebbero risultare molto abbondanti. Non si escludono anche dei locali nubifragi. Sulle Alpi la neve cadra’ in modo abbondante inizialmente sopra i 1500-1800m, ma con quota neve in rialzo in giornata. I fenomeni in serata si andranno intensificando tra Lazio e Campania e non mancheranno dei forti temporali sulle coste. Forti piogge anche sul Friuli. I venti si andranno intensificando dai quadranti meridionali, soffiando anche forti. Di conseguenza i mari si presenteranno molto mossi o anche agitati. Possibile acqua alta a Venezia’’. Lunedi’ di Ognissanti, ancora maltempo diffuso un po’ su tutto lo Stivale. ’’Piogge e rovesci saranno ancora intensi su Nord Ovest, Prealpi, Friuli, Liguria. Temporali anche forti tra Lazio e Campania, nonche’ sui settori ionici di Sicilia e Calabria. Le intense precipitazioni previste potrebbero poi causare allagamenti, smottamenti o frane e quindi pericolo per la pubblica incolumita’. Solo da Martedi’ l’ondata di brutto tempo allentera’ la sua presa.
Ingenti gli accumuli previsti su alcuni settori prealpini, si stimano precipitazioni comprese tra 200/300mm.
La Protezione Civile seguirà costantemente l'evoluzione.

Marco
28 October 2010, 21:12
Ciao Fabio, l'hai scritto te o è di qualche sito?

fabio67
28 October 2010, 22:32
ciao marco!
Sono appena tornato in linea.
l'idea me l'ha dato un'agenzia di cronaca,e poi ho "imbastito" un pò tutto

Moebius24
28 October 2010, 23:02
direi molto interessante questo intervento ;)