PDA

Visualizza Versione Completa : Molto freddo stamane al centro/ nord.



fabio67
28 October 2010, 18:39
Gli effetti dell’aria fredda giunta in seguito alla pertubazione che nei giorni scorso ha attraversato da Nord a Sud a l’Italia, si fanno sentire soprattutto stamattina: la nostra Pensola si è infatti svegliata con temperature decisamente frizzanti, più consone al mese di dicembre.
E così, se sulle ALpi le temperature sono lievemente in rialzo rispetto a ieri per l’afflusso di aria più mite in quota, altrove le minime sono ovunque inferiori ai 10°C, ad eccezione delle estreme regioni meridionali. Al Centro Nord gli scarti negativi dalla media si attestano intorno ai 3/7°C.
Sulle Alpi quindi troviamo quasi una completa omotermia, se non inversione termica tra il fondovalle e 3000 m: tra le località montane più fredde meritano una menzione Livigno, loc. Forcola (-8°C), Dobbiaco (-7°C), Asiago (-5°C) e Tarvisio (-4°C). Ma è in pianura che lo scarto termico dalla media è più marcato, con estese brinate in val Padana: Malpensa ha toccato i -3°C, Cameri (Novara) e Bolzano i -1°C, 0°C a Rivolto, Merano, Roverchiara (Verona), Abbiategrasso, Alessandria e addirittura sul litorale friulano (Cervignano del Friuli). 1°C è stato toccato su molte località settentrionali tra cui Vicenza, Treviso, Aviano, Ronchi dei Legionari e Brescia. +2°C a Milano, Torino e Verona.
Al Centro spiccano i 2°C di Arezzo e Pisa, 5°C a Roma Ciampino, Pescara, Alghero e Frosinone ed in quota i -4°C del Monte Cimone e i 2°C di Trevico.
Indicativo il dato di Arezzo e Pisa: in Toscana ha fatto molto molto freddo, con -4,5°C misurati al Passo delle Radici, -2,2°C a Gaiole in Chianti, sulle colline senesi, -1,6°C a San Dalmazio, nel Pisano.
Prime gelate anche in pianura: -0,6°C a Padule, in Provincia di Lucca, ad appena 7 metri sul livello del mare.
Gelo anche dall’altro lato dell’Appennino: -0,2°C a Mirandola, nella pianura Emiliana.
Il mese di Ottobre si appresta a risultare, quanto meno al Centro Nord uno dei più freddi degli ultimi 20 anni.

Moebius24
28 October 2010, 18:49
bell'analisi di insieme Fabio, complimenti! Da me nelle colline astigiane temperature di -0,5 gradi, -0,7 nella valle del Tanaro. Stranamente il settore occidentale è stato quello in cui l'aria fredda è stagnata maggiormente

dariothsnow
28 October 2010, 18:49
infatti anche qua brinate diffusissime ed estese,valori in campagna al di sotto dello 0° o comunque pari

dariothsnow
28 October 2010, 19:02
bell'analisi di insieme Fabio, complimenti! Da me nelle colline astigiane temperature di -0,5 gradi, -0,7 nella valle del Tanaro. Stranamente il settore occidentale è stato quello in cui l'aria fredda è stagnata maggiormente

in che senso parte occidentale..di che cosa? :)

Moebius24
28 October 2010, 19:09
pardon intendevo dell'Italia in generale. Le temperature più fresche mi sembra che siano state registrate in Piemonte e settore Tirrenico

dariothsnow
28 October 2010, 19:14
pardon intendevo dell'Italia in generale. Le temperature più fresche mi sembra che siano state registrate in Piemonte e settore Tirrenico

eh si e' giusto cosi!
La Pianura Padana occidentale,ma generalmente tutta ha grosse capacità di sfruttare il freddo per farlo diventare molto piu solido!
ma comunque anche in Lombardia c-w sono state registrate minime ottime!

Dany
29 October 2010, 17:56
Qui dà mè è già 2o3 mattine che brina con temperature attorno allo 0c.

frankie
29 October 2010, 19:06
Da me stamane prima minima sottozero, -1,4.
Tagliacozzo -3,5, se continua così stanotte lì si raggiungeranno i -4!!!