PDA

Visualizza Versione Completa : Piemonte...sempre glissato dalle perturbazioni?



Moebius24
10 September 2010, 18:11
Ciao ragazzi. volevo discutere di una cosa che è una mia impressione. Mentre su altre parti d'italia le perturbazioni riversano abbondanti precipitazioni , in Piemonte in particolare è dallo scorso inverno (con alcune eccezioni) che ci sono sì precipitazioni, ma meno intense. Lo stesso è accaduto per l'ultimo peggioramento.E' vero secondo voi o è solo una mia impressione?

snowstorm
10 September 2010, 18:36
semplicemente perchè le correnti provenendo più spesso da NNO o da ONO non favoriscono peggioramenti del tempo abbastanza corposi sul Piemonte come sul resto del NW in generale...

Moebius24
10 September 2010, 18:56
ah ok...quindi non è un'impressione....e quest'inverno sembra seguire la tendenza...peccato, avrei preferito un nuovo 2008/2009 ;)

dariothsnow
10 September 2010, 22:40
semplicemente perchè le correnti provenendo più spesso da NNO o da ONO non favoriscono peggioramenti del tempo abbastanza corposi sul Piemonte come sul resto del NW in generale...

esatto,lasciano il piemonte in ombra pluvio(che non vuol dire che non piove,ma che riceve poco)..

christian
13 September 2010, 12:34
.....caro moeb.....come dico da sempre......le nostre care montagne,ci riparano troppo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!a volte è proprio una sfiga.....

dariothsnow
13 September 2010, 17:36
.....caro moeb.....come dico da sempre......le nostre care montagne,ci riparano troppo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!a volte è proprio una sfiga.....

ahahaha sai che ci penso anche io molte volte,ma la considero alla fine vantaggiosa..e' vero,non entra tanto freddo come ad esempio Oltralpe ma abbiamo una straordinaria capacità(la pp):quella di autoprodurre il freddo da una base di partenza minima ad esempio dopo uno sbuffettino di aria fresca da est,oppure base assente,in caso di hp(anche se questo discorso per cause note e' da restringersi alla sola media-bassa pianura),addirittura e' provato a nevicare con una +0°,+0.5°(mi pare anche intorno alla +1° non vorrei dire cavolate),cosa che oltralpe non se la sognano nemmeno... :D Insomma,forse ci riparano troppo ma di sicuro non troppo :D
Potevano magari essere piu basse :D:D

christian
13 September 2010, 17:44
ahahaha sai che ci penso anche io molte volte,ma la considero alla fine vantaggiosa..e' vero,non entra tanto freddo come ad esempio Oltralpe ma abbiamo una straordinaria capacità(la pp):quella di autoprodurre il freddo da una base di partenza minima ad esempio dopo uno sbuffettino di aria fresca da est,oppure base assente,in caso di hp(anche se questo discorso per cause note e' da restringersi alla sola media-bassa pianura),addirittura e' provato a nevicare con una +0°,+0.5°(mi pare anche intorno alla +1° non vorrei dire cavolate),cosa che oltralpe non se la sognano nemmeno... :D Insomma,forse ci riparano troppo ma di sicuro non troppo :D
Potevano magari essere piu basse :D:D
bravo dario!!!quoto in pieno,si alle montagne.......ma + basse!!!!!!....peccato ........................

Dany
13 September 2010, 18:11
Infatti se non ci fossero le alpi, non esisterebbe il famoso cuscino, tanto caro al piemonte alla lombardia occidentale che però arriva sino al cremonese e mantovano ovest, oltre che alla pianura emiliana occidentale e centrale. Il ne, ha la pianura più ampia e li il cuscino viene eroso rapidamente da correnti sciroccali, che a volte erodono sino al bresciano e al milanese perchè fanno il giro largo. Succede spesso che nel milanese est e bresciano, giri in pioggia e dà mè invece resta neve.