PDA

Visualizza Versione Completa : AO - Arctic Oscillation



Marco
20 December 2008, 12:13
http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/precip/CWlink/daily_ao_index/ao.sprd2.gif
http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/precip/CWlink/daily_ao_index/ao.mrf.gif

Questo indice si può dire che monitori la potenza del Vortice Polare (VP).
La fase positiva inquadra un VP molto forte, con isoipse chiuse e scambi termici blandi. La fase negativa, che vede al contrario un'anomalia di pressione positiva sull'artico e negativa alle medie latitudini, favorisce la formazione di un anticiclone polare con split (divisione) del VP che può collassare a latitudini più basse provocando intense ondate di freddo (fase negativa estrema, ad esempio in caso di strat-warming). La AO possiamo dire che è un indice anche stratosferico. Al profilo verticale delle diverse quote isobariche viene calcolato il NAM(north annular mode) che alla quota di 1000hPa prende il nome appunto di AO.