PDA

Visualizza Versione Completa : PROSSIMO WEEK



NINA87
15 February 2010, 13:59
il sud raggiungera i 22/24°................incavolatissimaaaaaaaa :dho: non è giusto, e noi???

Moebius24
15 February 2010, 16:52
Nina!! Ma tu ti devi davvero trasferire ai Tropici!! :D :D Cmq Nina lasciamo che la stagione faccia il suo corso...se facesse un lungo periodo di caldo qui da noi ( come è già successo in passato) le gemme degli alberi fiorirebbero prima e poi, dato il tempo ancora prematuro,magari gelerebbero con una semplice ondata di freddo rovinando interi raccolti e bellissime fioriture :D Io non sono un amante della pioggia, ma dato che secondo me l'estate si farà sentire è meglio arrivarci ben preparati con una bella scorta di acqua non trovi? La eve e le temperature in linea di quest'inverno secondo me ci prepareranno un'estate piacevole. abbi solo pazienza! ;) ps: ammetto che quest'anno l'iverno è particolarmente lungo, anche per un nevofilo come me...ma in fondo si tratta di normalità climatica, è solo che eravamo talmente immersi nell'anormalità (caldo fuori stagione, nevicate brevi che non duravano) da non essere più abituati a condizioni normali!

gemelli
15 February 2010, 17:07
Nina... vengo con teeee

snowstorm
15 February 2010, 18:48
sia chiaro, non vuole essere questo un intervento polemico, o forse si... non so?! ma credo che pretendere che al Nord alla fine di febbraio, ci fossero 22-24°, è come se mi aspettassi, che in estate, non facesse mai caldo, e mai si superasse... abbi pazienza Nina, capisco se tu abbia voglia di primavera, però mi pare che non si possa adesso pretendere tanto... se potessi, pensa vorrei far scambio con te... cosi magari con il clima della mia città, potresti trovarti meglio, inquinamento, traffico e rumore a parte...

NINA87
16 February 2010, 08:17
ragazzi la mia era solo una semplice affermazione, la quale faceva intendere che se al sud godranno di un anticipo di primavera, qui da noi(o meglio in pianura padana) risentiremo ancora del freddo, e tuto cio e ingiusto. non ho preteso assolutamente i 24° gradi a fine febbraio, non fraintendete. due domeniche fa ricordo che ci fu una bellissima giornata con soli 12° gradi,ecco mi piacerebbe che il clima iniziasse ad avere questa tendenza. credo che le temperature ch si stanno registrando in questo momento siano anch'esse fuori luogo rispetto alla norma, e non dite di no!

Moebius24
16 February 2010, 10:59
Non so Nina...dirti esattamente qual è la temperatura media della mia zona o della tua non lo so. Però credo che non siano tanto al di sotto, ripeto non eravamo solo più abituati!! Se ci fossero temperature costantemente sotto lo zero come a Gennaio ti darei ragione, ma ora mi sembra tutto nella norma. Vedrai cmq che verso la fine di Febbraio avrai le tue giornate "miti", anche se poi a Marzo per il primo periodo tornerà il freddo. Dai Nina, abbi pazienza e pensa che se nn piove troppo verso fine Marzo ci saranno bellissime giornate e una splendida fioritura!!!

snowstorm
16 February 2010, 12:37
a titolo informativo, posso dirvi che la temperatura massima per la mia città a fine febbraio, dovrebbe oscillare tra i 10 e i 12°, se come penso sabato e domenica dovessero esserci giornate abbastanza soleggiate e relativamente favoniche non potremmo andarci troppo distanti, al momento penserei che con phone moderato l'alta Pianura Padana potrebbe senza problemi domenica ragigiungere valori intorno ai 15-17° con punte sino a 19° se non di più nelle vallate, soggette a maggior compressione... da me invece penso che i 13-15° potrebbero essere raggiunti senza troppi problemi, discorso a parte, per la Bassa Emiliana in quanto sacche di umidità residue per le precipitazioni attese, tra venerdi e e sabato, per quanto su non particolarmente significative, potrebbero resistere, si avranno temperature che dovrebbero rimanere comprese entro i 10°, anche se in presenza di soleggiamento qualche grado in più non lo escluderei, con foschia o nebbia, invece specie al mattino e in serata, di sabato e domenica sera, anche valori prossimi a 0° o non superiori ai 5°, se non anche meno localmente... specie lungo il Po... ci risentiamo per tutti gli aggiornamenti...

NINA87
16 February 2010, 14:01
ecco vedi snow perche sono cosi accanita? perche se il resto d'italia gode di temperature piu miti, la pianura padana, bassa emilia e vicinanze è costretta a rimanere tra nebbie e foschie che limitano le temperature.
credi dunque che anche nel reggiano si potranno raggingere temperature intorno ai 15/17 gradi?speriamo! :boh:

NINA87
16 February 2010, 14:05
moebius tranquillo so aspettare!! infondo devo tenere botta un altro mese/mese e mezzo!
l'anno scorso ad esempio, ricordo che marzo fu molto mite .....risultato? aprile molto piovoso a tratti fresco, uno schifo.

Moebius24
16 February 2010, 16:24
Appunto!!Un Aprile piovoso mi fa venire i brividi...quindi aspettiamo che le stagioni facciano il loro corso. Daltronde mi ricordo che un anno (non so quale) aveva fatto un inverno anonimo con pioggia e non neve e invece ad Aprile ha nevicato tre volte!!bleah!!!

NINA87
16 February 2010, 16:35
aprile con la neve per caritààààààààà!!!! hihihhihihi

Moebius24
16 February 2010, 17:14
eppure me lo ricordo perfettamente purtroppo!! ora che ci penso facevo V Elementare: la maestra ci ha detto di disegnare la Primavera e tutti abbiamo fatto un disegno con un albero, i fiori e la leve sopra. ce l'ho ancora quel disegno :D

snowstorm
16 February 2010, 18:45
beh ragazzi, negli anni '50 e '60 se non anche oltre... se vi potesse interessare... non sapete quanti mesi di aprile freddi ed instabili si siano avuti, tra tutti nel 1956, 1984, se non erro, 1987, soprattutto marzo-inizio aprile... marzo credo che solo negli ultimi anni, sia stato relativamente più mite e siccitoso della storia meteo-climatica Italiana, mentre credo che il mese che possa più di tutti piacere a voi, sia maggio, dalla II/III decade di aprile, generalmente si comincia a sentir profumo di primavera... calda e soleggiata, ma non crediata che sia poi tanto la normalità quella di avere temperature 21-23° ad aprile, anzi credo proprio che sarebbe decisamente caldo, almeno se intedeste avere detti valori per giorni e settimane intere... la temperatura media di aprile credo che al Nord sia compresa intorno ai 15-18° nei valori diurni, con locali punte di 20° mentre nei valori minimi intorno ai 7-10°, mentre in Liguria e lungo le coste dell'Alto Adriatico intorno ai 9-12°... in ogni caso Nina credo che tra sabato e domenica non si supereranno dalle tue parti, salvo una giornata di sole splendente, peralto non del tutto impossibile... i 10-12° ma ad essere ottimista...

NINA87
17 February 2010, 07:54
si snow immaginavo!!
cmq è vero, le temperature dei mesi marzo-aprle erano veramente piuttosto fresche...questo dalle testimonianze dei miei genitori e nonni. ma anche settembre ed ottobre erano freddi!

Marco
17 February 2010, 09:46
Gli anni 1950-1980 (forse anche un pelo oltre) sono stati un trentennio più freddo rispetto alla norma. Questo ha dato vita ad un inevitabile "effetto sopramedia" nelle medie trentennali a partire dagli anni 90 (quando in realtà sarebbe stato più corretto confrontarsi con medie della prima metà del 900, però non sempre attendibili causa metodi e misurazioni).
Ufficialmente quindi la media trentennale era quella, però non è stato proprio un periodo così "normale" quello.

NINA87
17 February 2010, 09:52
marco questi non sono detti cicli climatici?' e se stessimo entrando in un altro periodo medio-lungo freddo??

Marco
17 February 2010, 10:00
Si sono dei cicli climatici. E quegli anni (50-80) sono stati di grande boom industriale, ma nonostante questo non si è visto un riscaldamento anomalo. A dimostrazione che questo (FORSE) è tutto un ciclo, poco influenzato dalle attività antropiche. Attività che invece hanno sicuramente determinato la formazione delle "isole di calore" a causa dell'incessante cementificazione di ex spazi verdi.
Potremmo essere entrati, o ci accingiamo a farlo, in un ciclo più freddo, hai detto bene.

snowstorm
17 February 2010, 11:49
secondo alcuni studiosi di meteo-climatologia, parrebbe che potremmo essere giunti e questo si potrebbe osservare sempre più con i prossimi anni, ad una graduale inversione del ciclo meteo-climatico da caldo a freddo, ulteriormente rafforzato dal probabile cambiamento di segno verso valori negativi dell'indice AMO entro la metà di questo decennio, indicativamente intorno al 2012-2015 forse un pò prima, o forse un pò dopo...

Moebius24
18 February 2010, 11:23
Mah lo spero...più che altro per ritornare ad avere gli inverni di una volta e le estati caldi MA NON AFOSE del passato!Tutto ciò, freddofilo o meno, credo sarebbe di immenso giovamento per i ghiacciai, le risorse idriche e l'aria che respiriamo. Certo mi preoccupa la tendenza attuale (vedi Sud) di precipitazioni abbondantissime e devastanti...