PDA

Visualizza Versione Completa : PARLIAMO DEL NUOVO PEGGIORAMENTO FREDDO =)



Superlello88
24 December 2009, 11:42
Chi sa dire qualcosa??

Code121
24 December 2009, 19:03
Dalle carte mi sembra di capire che sarà molto interessante ma non me ne intendo ancora purtroppo. Lascio la parola agli esperti. Comunque se ho capito bene le carte ad una distanza di quasi 10 giorni sono poco affidabili, o sbaglio?

Marco
24 December 2009, 19:21
Intendi fine anno? Se è quello la cosa che manca per ora sono le temperature, se ci riferiamo a possibilità nevose. In questo momento darei un 40% al freddo.

ReSole
24 December 2009, 19:26
peggioramento nevoso per veneto e lato adriatico

snowstorm
24 December 2009, 19:36
Ciao Marco, innanzitutto Auguri a te e a tutti quanti... se ti riferisci al peggioramento di inizio anno, credo che ancora i modelli non abbiano ancora adeguatamente valutato la consistenza della colata fredda, che potrebbe essere molto meno graduale di quella avutasi nei giorni scorsi, naturalmente al momento credo che non si possa ancora parlare degli effetti concreti di questa possibile fase fredda ed instabile, che credo sia realizzerà repentinamente, nella speranza però che il blocco atlantico regga e favorisca la discesa più decisa del lobo siberiano del VPT che anche se non dovesse provenire direttamente dall'Est Europeo avrà un'estrazione continentale, per la sua origine siberiana... lo splitting del VPT dovuto ai continui e riptuti warming in sede di alta troposfera, sul Nord Atlantico potrebbero visto anche il tripolo negativo attualmente farci propendere per una calata dei nuclei gelidi abbastanza occidentale, speriamo soltanto non troppo occidentale, in tal modo si potrebbe assistere anche ad una significativa Rodanata... con coinvolgimento delle regioni tirreniche, penso non primo del 5-7 gennaio...successivamente alcuni movimenti in alta troposfera potrebbero anche indurre, con un EP-Flux più favorevole all'attivazione del MMW al momento cmq. di non facile previsione; ma non necessariamente indispensabile per parlare di inverno da noi e sull'Europa... anzi forse una sua attivazione potrebbe persino indurre un ricompattamento del VPT o quanto meno un rilassamento del flusso zonale, che diverrebbe cosi meno ondulato... credo che sarebbe invece opportuno continuare a porre attenzione all'attività troposferica e considerare le SSTA e i movimenti della MJO, ben consapevoli che il precondizionamento della NAM, in positivo potrebbe segnare ancora per qualche tempo le dinamiche atmosferiche, con un VPT molto debole e vulnerabile...

snowstorm
24 December 2009, 19:40
non darei nulla per scontato Resole, direi di attendere potrebbe essere un'ipotesi la tua, specie se il blocco atlantico reggesse, ma al momento, almeno nella sua fase iniziale penso che il tripolo, con la disposizione attuale delle SSTA per quanto soggetta a possibili mutamenti farebbe più propendere nella sua fase iniziale ad una entrata forse più occidentale, anche se spererei nella conferma della visione di stamani di ECMWF... che evolverebbe secondo la mia opinione in una possibile formazione di area depressionaria collocata su Europa Centro-Orientale con corridoio aperto sul Rodano... senza particolari interferenze alantiche specie nella sua evoluzione, in ogni caso si vedrà...

ReSole
24 December 2009, 19:43
http://www.wetterzentrale.de/pics/Recm1921.gif

http://www.wetterzentrale.de/pics/Recm2161.gif

http://www.wetterzentrale.de/pics/Recm2401.gif

massimo
24 December 2009, 19:45
peggioramento nevoso per veneto e lato adriaticommm nn ne sarei cosi sicuro.in quanto al freddo quello e probabile.x la neve bisogna vedere le temperature.questi modelli possono stravolgere tutto.x inizio anno e certo che piovera".scordatevi la neve.in seguito i giochi sono aperti.ma francamente nn mi sento di sbilanciarmi x una forte nevicata,specialmente dopo questa mega scaldata che con onesta" estata troppo invadente da dove nn mi aspettavo una cosa del genere..x esempio oggi pomeriggio a 1500 metri pioveva.marco ha postato la sua tendenza x questo inverno,io nn la vedo cosi.sara" dallo sconforto che mi assale in questi giorni di tempo mite,ma alle volte i modelli nn sempre dettano sentenze.e la natura che fa il tempo....con questo cmq vedremo in avanti e diamo speranza su quello che ha postato marco..colgo l"occasione di augurarvi un felice e sereno natale ha tutti voi.BUON NATALE

ReSole
24 December 2009, 19:47
con gfs neve sulle alpi anche a quote medio basse poi entrata fredda ( -10 che arriva in lombardia ) con freddo e continue nevicate

snowstorm
24 December 2009, 20:27
neve a quote sempre più basse, non prima del 3-5 gennaio... non credo che il prosieguo della stagione invernale sarà poi cosi triste Massimo, certo per rivivere un altro 1956 allora, dovrebbero combaciare molti più elementi, forse non ancora ben predicibili... qui da me ha fatto ben poco, in termini di neve, sinceramente mi aspettavo molto di più, in ogni caso ci siamo arrivati molto vicini... ma non è andato forse come speravamo... ma sinceramente preferisco giornate piovose come queste, a giornate cmq. uggiose e miti come quelle dell'inverno 2006-2007 o di qualche settimana fà... poi cmq. come detto si vedrà... spero che le stagionali di Marco siano corrette... Buon Natale a tutti...